Ferrari: per Domenicali la Red Bull è ancora davanti

Ferrari: per Domenicali la Red Bull è ancora davanti

Fernando Alonso con la Ferrari è stato il piu’ veloce nel venerdì del Gran Premio di Germania di F1 ad Hockenheim ma Stefano Domenicali non si fa illusioni e si aspetta una Red Bull veloce come sempre al sabato.

“E’ sempre meglio cominciare un weekend di gara in questo modo che in un’altra maniera ma siamo perfettamente consapevoli che i risultati di oggi sono ancora meno significativi del solito” ha dichiarato Domenicali.

“Inoltre, nelle ultime due gare avevamo visto i nostri piloti nelle primissime posizioni il venerdì pomeriggio e poi sapete tutti com’è andata a finire. Scaramanzia a parte, volevamo completare il programma previsto e ci siamo riusciti, nonostante le condizioni meteorologiche molto variabili” ha aggiunto il team principal della Ferrari.

“Ora dobbiamo lavorare in vista delle qualifiche, che mi aspetto siano molto serrate, e della gara. Per quello che abbiamo potuto vedere finora, la Red Bull è ancora la macchina più veloce ma noi siamo competitivi” ha concluso Domenicali.

Dello stesso avviso Chris Dyer: “E’ stata una giornata piuttosto produttiva. Nonostante la variabilità delle condizioni meteorologiche non ci abbia certamente dato una mano, siamo comunque riusciti a portare a termine praticamente tutto il programma previsto. Avevamo un paio di nuove soluzioni tecniche sulla F10 che sembrano aver dato qualcosa in più per quanto riguarda la prestazione della vettura. Siamo riusciti a provare entrambi gli pneumatici da asciutto e i nostri piloti si sono trovati relativamente bene sia con le dure che con le morbide così come sono abbastanza soddisfatti della monoposto. Su un tracciato come questo i distacchi sono ridotti quindi ci aspettiamo una battaglia molto serrata nelle qualifiche di domani. Peraltro, i tempi di oggi sono da considerare un po’ meno rappresentativi del solito visto il rapido cambiamento delle condizioni della pista. Domani è prevista pioggia la mattina mentre le qualifiche, almeno in base all’ultimo bollettino meteorologico di metà pomeriggio, dovrebbero svolgersi sull’asciutto, così come la gara di domenica.”

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati