F1 | Mick Schumacher e l’imminente debutto nei test: “Tutto è accaduto all’improvviso”

"In pochi giorni ti ritrovi a guidare delle monoposto di Formula 2 e di Formula Uno con cui hai poca esperienza", ha sottolineato il tedeschino

F1 | Mick Schumacher e l’imminente debutto nei test: “Tutto è accaduto all’improvviso”

La due giorni di test, che si svolgerà domani e dopodomani sulla pista di Sakhir, segnerà il debutto su una monoposto di Formula Uno per Mick Schumacher. Il tedeschino figlio d’arte, che nel weekend ha disputato le sue prime gare in Formula 2 con il team Prema, sarà infatti alla guida sia della Ferrari SF90 (martedì) che dell’Alfa Romeo C38 (mercoledì).

Schumi jr, parlando della chiamata ricevuta per partecipare a queste prove, ha detto: “È qualcosa che è venuto all’improvviso e abbastanza rapidamente. È piuttosto difficile debuttare in Formula 2 e poi rivolgere immediatamente l’attenzione alla Formula Uno, in quanto in pochi giorni ti ritrovi a guidare delle monoposto con cui hai poca esperienza. Le corse hanno fatto sempre parte della mia vita, credo di avere tutto il tempo per crescere. Le auto di Formula Uno sembrano bellissime, immagino che diventarne il pilota sia qualcosa di molto speciale. Per essere parte di questa cerchia bisogna raggiungere un ottimo livello, ed è l’obiettivo che molte persone sognano”.

Su Mick si è espresso il team principal Ferrari Mattia Binotto: “Qualche settimana fa ho passato del tempo con lui a Maranello. Siamo davvero contenti che faccia parte della Ferrari Driver Academy. Lo seguiremo da vicino, lo sosterremo dove necessario. Sarà una stagione importante per lui, ne è consapevole, ma sono abbastanza sicuro che farà bene”.

F1 | Mick Schumacher e l’imminente debutto nei test: “Tutto è accaduto all’improvviso”
3 (60%) 2 votes
Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati