F1 | Hamilton si difende dalle accuse di evasione fiscale: “Nulla da aggiungere”

Lewis non sembra assolutamente scosso da quanto successo nei giorni precedenti: "Sono appena tornato da una vacanza di otto giorni con familiari e amici"

F1 | Hamilton si difende dalle accuse di evasione fiscale: “Nulla da aggiungere”

Questa è stata la settimana dello scandalo “Paradise Papers” che ha rivelato alcune operazioni illecite a livello economico e finanziario di alcuni personaggio. Tra i nomi all’interno dei documenti anche quello di Lewis Hamilton, accusato di non aver pagato l’IVA sull’acquisto di un aereo rosso che lui usa per i suoi spostamenti, arrivato dal Canada all’Isola di Man, e su un motorhome che sfrutta durante i weekend di gara. Nonostante questa pressione mediatica e le indagini in corso, Hamilton affronta il GP brasiliano con la massima tranquillità e ha dichiarato di non avere nessuna preoccupazione in merito.

“Ovviamente in questo momento c’è una piccola tempesta che mi circonda, ci sono molte storie diverse in merito, ma io non ho nulla da aggiungere rispetto a quanto che è successo”, ha detto il quattro volte campione del mondo a Sao Paulo, in un evento Petronas sponsorizzato da Mercedes.

Hamilton ha raccontato di aver trascorso un po’ di giorni di vacanze con la sua famiglia e insieme agli amici: “Sono appena tornato da una vacanza di otto giorni con familiari e amici. È meraviglioso condividere l’emozione grande del titolo mondiale con le persona a te care, le più importanti della tua vita”, ha continuato il britannico.

Hamilton, quindi, non sembra assolutamente scosso da quanto successo nei giorni precedenti. Tantissimi sono stati i giornali di tutto il mondo che hanno preso e fatto rimbalzare lo scandalo dei Paradise Papers citando anche l’inglese. D’altro canto, però, il quattro volte iridato non è preoccupato e continua a pensare alla prossima gara in Brasile: “Arrivo a Sao Paolo con un’energia incredibile e voglio prendere quanta più energia possibile positiva per illuminare questo Brasile. Sono assolutamente concentrato sulla gara di questo fine settimana e abbiamo ancora due gare prima di finire, e quindi non mi distraggo dai miei obiettivi”, ha concluso Lewis. Ovviamente la questione è in mano ai legali dell’inglese che risolveranno la questione.

Fabiola Granier

F1 | Hamilton si difende dalle accuse di evasione fiscale: “Nulla da aggiungere”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati