F1 GP Spagna, qualifiche: Hamilton strappa la pole in una qualifica piena di sorprese

Vettel prova il tempo con gomme soft, ma si ferma a un decimo. Bottas completa la prima fila

F1 GP Spagna, qualifiche: Hamilton strappa la pole in una qualifica piena di sorprese

Pole position per Lewis Hamilton nel Gran Premio di Spagna, quinto appuntamento del mondiale 2018 di Formula Uno. Dopo una qualifica estremamente tirata, soprattutto sul fronte gomme, l’inglese è riuscito a strappare la seconda pole di questo campionato, confermando le premesse di inizio week-end. La Scuderia di Brackley, infatti, può contare in una marcia in più al Montmelò, soprattutto quando si parla della prestazione pura. Il Campione del Mondo in carica ha chiuso la Q3 con gomme super soft e ha staccato un tempo di 1’16″173, pochi millesimi più rapido del proprio compagno di team, Valtteri Bottas.

Da notare che Mercedes, come scritto poco sopra, ha effettuato l’ultima sessione con mescole super soft, al contrario di Ferrari e Red Bull che hanno preferito affrontare la Q3 con gomme soft.

Una scelta clamorosa da parte della Scuderia di Maranello, giustificata dal poco grip presente in pista con le mescole più soffici. Al termine del proprio giro, Seb ha accusato un ritardo vicino ai due decimi, piazzandosi in terza posizione. Quarta piazza per Kimi Raikkonen, completando una seconda fila Ferrari abbastanza scontata, seguito dalle due Red Bull di Max Verstappen e Daniel Ricciardo. Importante segnalare che tutti i top, domani, partiranno con le gialle. Settima piazza per un incredibile Kevin Magnussen, autore di una qualifica davvero positiva, seguito da Fernando Alonso e Carlos Sainz. Chiude la top ten Romain Grosjean.

Da notare che la Scuderia statunitense ha seguito la strategia dei top team, ottenendo il passaggio in Q3 con gomme soft. Nota di merito per Charles Leclerc, quattordicesimo e davanti al compagno di scuderia per ben mezzo secondo. Continua, invece, il momento nero per la Williams: fuori dai giochi Lance Stroll per un testacoda in Q1, mentre Sergey Sirotkin non è riuscito ad andare oltre il diciottesimo tempo.

Appuntamento a domani per la partenza di questo GP di Spagna 2018.

F1 GP Spagna, qualifiche: Hamilton strappa la pole in una qualifica piena di sorprese
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Diretta F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati