F1 | GP Canada, uno-due di Vettel e Leclerc nelle prime libere a Montreal

Venerdì di studio in casa Ferrari

FP3 in programma questo pomeriggio alle ore 17.00 italiane
F1 | GP Canada, uno-due di Vettel e Leclerc nelle prime libere a Montreal

Per la Scuderia Ferrari e i suoi piloti la prima giornata di prove del Gran Premio del Canada è stata utile, perché ha permesso di immagazzinare informazioni che saranno preziose in funzione del resto del weekend. Charles Leclerc e Sebastian Vettel hanno ottenuto i migliori due tempi, anche se i riscontri cronometrici sono relativamente significativi dal momento che la pista era ancora molto sporca e i programmi delle varie squadre differenti fra loro.

129 giri. Nel complesso Charles e Sebastian hanno percorso 129 tornate del Circuit Gilles Villeneuve. Questi giri hanno permesso agli ingegneri di acquisire dati sul comportamento della vettura e sul suo bilanciamento ma anche di studiare le gomme, tanto in configurazione da qualifica che nei long run in preparazione della gara. I passaggi completati sono stati utili anche per i piloti che hanno potuto progressivamente aumentare la confidenza con i muretti e i cordoli della pista.

FP1 e FP2. Nei primi novanta minuti Charles e Sebastian, in pista solo con gomme medie, avevano ottenuto rispettivamente il terzo e il quinto tempo con 1’13”720, e 24 giri all’attivo, e 1’13”905, con 28 tornate completate. Nel pomeriggio sulle due SF90 sono state montate anche le Pirelli con mescola Soft con le quali i piloti hanno ottenuto i migliori tempi in 1’12”177 e 1’12”251, poi rimasti in cima alla classifica dal momento che tutte le squadre hanno cominciato a concentrarsi sui long run.

Sabato e domenica. Le vetture torneranno in pista oggi alle 11 (17 CET) per l’ultima ora di prove libere prima delle qualifiche, che scatteranno alle 14 (20 CET). Il cinquantesimo Gran Premio del Canada prenderà il via domenica alle 14.10 locali (20.10 CET).

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati