F1 | Force India, slitta la scelta del nuovo nome: annuncio rimandato a febbraio

Dopo la bocciatura di "Force One", sono in corso nuove valutazioni: "Non abbiamo ancora deciso"

F1 | Force India, slitta la scelta del nuovo nome: annuncio rimandato a febbraio

Come già raccontato nei mesi scorsi, la Force India è intenzionata a cambiare la propria denominazione in vista del 2018. L’idea del boss Vijay Mallya sarebbe quella di eliminare la parola “India”, al fine di attrarre più sponsor e “internazionalizzare” il marchio; lo scorso novembre l’ipotesi “Force One” è stata bocciata per via della chiara somiglianza con “Formula One” e del copyright imposto dalla Federazione. La testata indiana The Citizen ha svelato che la nuova denominazione verrà annunciata a febbraio, in concomitanza con la presentazione della vettura della prossima stagione. Smentite, dunque, le indiscrezioni che parlavano di una possibile ufficiosità già nei mesi di dicembre o gennaio.

Le sollecitazioni di alcuni potenziali partner sono state la chiave di volta per la scelta della Force India di variare il proprio nome: “Un paio di potenziali sponsor ci hanno detto che se non cambiamo, non saranno con noi” – ha ammesso il direttore operativo Otmar Szafnauer. Penso che alcuni di questi sponsor volessero un approccio più globale rispetto al nostro. Se sponsorizzeranno una squadra, ne sponsorizzeranno una che non è così legata ad un Paese”.

Interpellato nuovamente sul tema, Szafnauer non si è sbilanciato su quello che, alla fine dei conti, sarà il nuovo nome della scuderia indiana: “Non sono sicuro in questo momento. Non abbiamo deciso, quindi è ancora difficile da dire.

Federico Martino

F1 | Force India, slitta la scelta del nuovo nome: annuncio rimandato a febbraio
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati