F1 | Ferrari, Vettel sulla prima settimana di test: “Non abbiamo cercato la massima potenza”

"Aumentare i giri del motore non è qualcosa che fai nei test", ha ammesso il tedesco

F1 | Ferrari, Vettel sulla prima settimana di test: “Non abbiamo cercato la massima potenza”

Nella prima tre giorni di test, andata in scena la scorsa settimana sul tracciato catalano del Montmeló, la Ferrari ha badato esclusivamente a monitorare l’affidabilità della SF1000 e del motore anziché cercare la prestazione sul giro secco. I problemi però in casa del Cavallino non sono mancati, con Sebastian Vettel che venerdì scorso è stato costretto a sostituire la power unit a causa di un problema al circuito di lubrificazione.

Puoi giocare molto con le modalità del motore – ha dichiarato lo stesso Vettel chiacchierando con i giornalisti presenti a Barcellona -. In questo momento l’obiettivo non è dimostrare la potenza massima del motore, l’obiettivo è fare il maggior numero di giri possibile. Ovviamente abbiamo effettuato molto chilometraggio al banco per sincerarci dell’affidabilità della monoposto. Aumentare i giri del motore non è qualcosa che fai nei test e che vuoi mostrare a tutti”.

Nella seconda sessione di test, che si svolgeranno sempre a Barcellona, Vettel sarà alla guida della SF1000 domani mattina e per l’intera giornata di giovedì.

 

Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati