F1 | Ferrari, Vettel: “Gli errori capitano perché si tenta di superare i limiti”

"La strada da percorrere è ancora lunga, è normale che possa accadere di tutto", ha detto il tedesco del Cavallino

F1 | Ferrari, Vettel: “Gli errori capitano perché si tenta di superare i limiti”

Sebastian Vettel si è presentato a Silverstone, sede del Gran Premio di Gran Bretagna e decima tappa del Mondiale 2018 di Formula Uno, da leader del campionato piloti con un punto di vantaggio su Lewis Hamilton.

Nel campionato attuale, come quello passato, saranno i dettagli a fare la differenza: vincerà chi riuscirà a compiere meno errori rispetto ai diretti avversari.

Interpellato sull’argomento il tedesco della Ferrari ha dichiarato: Gli sbagli non fanno parte dei piani che hanno in mente i vari team, ma possono capitare. La strada da percorrere è ancora lunga, è normale che possa accadere di tutto”.

Ovviamente ognuno di noi cerca di superare i limiti. A Baku ho azzardato, ma non ce l’ho fatta. Alle volte funziona, altre no, ma quando ci riesci è fantastico. È chiaro che cerci di far tutto bene”, ha concluso Vettel.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati