F1 | Ferrari, Leclerc completa due GP sulla SF1000

Prima giornata solida per la Ferrari a Barcellona

Leclerc completa un buon chilometraggio al termine della prima giornata
F1 | Ferrari, Leclerc completa due GP sulla SF1000

La giornata iniziale del primo test pre-stagione del campionato di Formula 1 2020 è andata secondo programma per la Scuderia Ferrari Mission Winnow, a parte il fatto che è stato Charles Leclerc a portare al debutto ufficiale in pista la SF1000 anziché Sebastian Vettel, come inizialmente previsto. A costringere la squadra al cambio pilota è stata una lieve indisposizione del quattro volte campione del mondo tedesco che ha preferito restare a riposo e si calerà in abitacolo nel pomeriggio di domani per poi guidare nella giornata di venerdì. Leclerc ha percorso un totale di 132 giri pari a 614 chilometri, l’equivalente della distanza di due Gran Premi.

Primi giri. Come sempre accade quando una nuova monoposto compie le tornate iniziali della propria vita agonistica, il programma della mattinata è stato soprattutto focalizzato sulla prima configurazione della vettura e sulla sua valutazione complessiva. Charles ha poi lavorato sulla caratterizzazione aerodinamica girando con gomme di mescola C2 e C3 con vari carichi di benzina.

Mattina e pomeriggio. Alla sosta delle ore 13 la SF1000 numero 16 aveva percorso 64 giri, pari a 297 chilometri, praticamente la distanza di un Gran Premio. Nel pomeriggio Charles è tornato in pista poco dopo le 14 per completare il programma previsto con altre 68 tornate che hanno portato il totale a 132. Il suo miglior tempo è stato 1’18”289.

Giorno 2. I test pre-stagionali al Circuit de Barcelona-Catalunya proseguono domani, quando sulla SF1000 si alterneranno Charles e Sebastian, con il monegasco impegnato al mattino prima di lasciare spazio al tedesco nella seconda parte della giornata.

Charles Leclerc #16

“Mi hanno comunicato che oggi avrei dovuto essere io alla guida alle 6.45 di questa mattina, ma non è certo stato un problema per me. Casomai lo è stato per i ragazzi che hanno dovuto cambiare la configurazione della vettura che era settata sui parametri di Sebastian.

Come prima giornata direi che è stata senza dubbio positiva, perché siamo riusciti a completare il programma che ci eravamo prefissati. Oggi non abbiamo cercato la prestazione, ma ci siamo concentrati sul conoscere la SF1000 ed entrare in sintonia con lei.

Credo che sia troppo presto per esprimere un’opinione sulla vettura, ma al volante mi sono sentito a mio agio e questo è positivo.”

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Ferrari

F1 | Ferrari, in Bahrain ha vinto la sicurezza

Leclerc raccoglie un punto a Sakhir, ma tutta l'attenzione è concentrata sulle condizioni di Grosjean
La notizia più importante del sedicesimo Gran Premio del Bahrain disputato oggi sulla pista di Sakhir è che Romain Grosjan