F1 | Ferrari, Arrivabene: “Volevamo tenere aperta la lotta nel Mondiale costruttori”

"Purtroppo non ci siamo riusciti, complimenti alla Mercedes", ha dichiarato il team principal della Rossa

F1 | Ferrari, Arrivabene: “Volevamo tenere aperta la lotta nel Mondiale costruttori”

La Ferrari si congeda dal Gran Premio del Brasile, ventesimo e penultimo appuntamento stagionale del Mondiale 2018, con il terzo podio di Kimi Raikkonen e il sesto di Sebastian Vettel.

Maurizio Arrivabene, team principal della Rossa, commentando la gara di Interlagos: “Oggi, nonostante il podio di Kimi, non siamo purtroppo riusciti a raggiungere il nostro obiettivo, che era quello di tenere aperta la lotta nel Mondiale costruttori. Già dal giro di formazione ci eravamo accorti di un problema a un sensore sulla vettura di Seb: questo inconveniente ci ha costretti, per tutta la gara, ad adottare regolazioni diverse da quelle comunemente usate, con conseguenti problemi di guidabilità. Congratulazioni alla Mercedes per la conquista del titolo riservato ai team”.

Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

1 commento
  1. Victor61

    11 Novembre 2018 at 23:05

    onore in ogni caso alla Ferrari che comunque quest’anno ha messo in pista una macchina complessivamente superiore alla Merc la differenza l’ha fatta Hamilton altro non c’è da aggiungere…si riproverà nel 2019 sperando che non si ripetano gli errori di quest’anno

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati