F1 | Coronavirus, Olanda e Spagna in contatto con FIA e Formula Uno

Al momento gli eventi di Zandvoort e del Montmeló sono in programma rispettivamente il 3 e il 10 maggio

F1 | Coronavirus, Olanda e Spagna in contatto con FIA e Formula Uno

Dopo la cancellazione del Gran Premio d’Australia e i rinvii delle corse in Cina, Bahrain e Vietnam a causa dell’emergenza Coronavirus, gli organizzatori dei GP d’Olanda e di Spagna sono in stretto contatto con i vertici di FIA e Formula Uno per monitorare l’evoluzione che ci sarà nelle prossime settimane.

A causa delle modifiche forzate al calendario iridato 2020, attualmente le gare di Zandvoort (3 maggio) e Montmeló (10 maggio) figurano rispettivamente come primo e secondo appuntamento del Mondiale 2020 di Formula Uno.

Sulla base dei rapporti con la direzione di Formula 1 e della FIA, siamo in consultazione con loro sulle possibili conseguenze per il Gran Premio. In caso di possibile rinvio tutti i biglietti rimarranno validi. Non appena ci saranno ulteriori notizie le condivideremo con tutte le parti coinvolte”, hanno dichiarato i funzionari del GP d’Olanda. La gara di Zandvoort, il cui tracciato è stato oggetto di importanti modifiche negli ultimi mesi, è tornato in calendario dopo ben 35 anni.

Stavamo già analizzando le diverse opzioni disponibili con la Formula Uno. Il circuito di Barcellona-Catalunya continuerà a monitorare l’evoluzione della pandemia, restando in contatto permanente con i diversi enti e autorità sanitarie al fine di continuare ad attuare le misure e le raccomandazioni applicabili, garantendo la salute e la sicurezza dei nostri visitatori. Siamo spiacenti per gli inconvenienti che questi cambiamenti possono aver causato e offriamo le nostre scuse a tutti i fan e i clienti che sono stati colpiti da queste misure straordinarie”, hanno dichiarati i promotori del GP di Spagna. Gli stessi hanno anche ufficializzato lo slittamento di tutti gli eventi sportivi che si sarebbero dovuti svolgere sul tracciato catalano a metà aprile.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

3 commenti
  1. Zac

    14 Marzo 2020 at 11:48

    È inutile agitarsi tanto da subito, tanto le decisioni, in queste condizioni particolari, si possono prendere solo all’ultimo momento.
    Vedi la proposta di candidare Imola a sostituire Shanghai 2020.

  2. Pingback: F1 | GP Barcellona, Fontsere conferma il possibile slittamento

  3. Pingback: F1 | Sainz e il GP di Spagna: “Spero che il mio arrivo in Ferrari sblocchi la situazione”

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati