Ecco i primi particolari della Ferrari 2015

Sul sito Internet sono stati svelati i primi particolari del progetto 666

Ecco i primi particolari della Ferrari 2015

Il cammino che accompagna la nascita della nuova Ferrari è sempre un momento estremamente sentito tra i tifosi del Cavallino Rampante. A Maranello hanno deciso di non organizzare grandi eventi per la presentazione, ogni minuto libero, da qui al debutto in pista a Jerez de la Frontera, deve essere dedicato al lavoro in fabbrica. Testa bassa e grande motivazione. Questa è la politica che ha portato in Ferrari il Team Principal, Maurizio Arrivabene, ex uomo simbolo del gruppo Philip Morris. Un cambio di mentalità, un taglio netto col passato che dovrebbe avere l’intento di avvicinare la Ferrari ai tifosi.

Mancano otto giorni alla presentazione della vettura di Formula 1 alla quale il Cavallino Rampante si affiderà per la stagione. #RedRev2015, rivelazione rossa 2015. Questo è l’hashtag scelto dalla Ferrari per diffondere a tratti alcuni dettagli della nuova vettura, particolari, frammenti di emozione, come ha scritto qualche utente, utili a far crescere l’attesa che finalmente verrà soddisfatta completamente il prossimo 30 gennaio.

Attraverso la piattaforma internet dedicata a quello che attualmente viene conosciuto come progetto 666 (http://2015f1car.ferrari.com), una volta attive tutte le sezioni, sarà possibile scoprire non solo la squadra 2015, ma anche le caratteristiche tecniche della monoposto, anche attraverso foto e video e sarà possibile interagire proprio con i piloti e gli uomini chiave della Ferrari attraverso i social network. Come ha informato la stessa Rossa, già da oggi è possibile chiedere qualche curiosità a Sebastian Vettel, Kimi Raikkonen, Esteban Gutierrez e Maurizio Arrivabene via Facebook e Twitter, attraverso gli hashtag #askSeb, #askKimi, #askEsteban, #askMaurizio. Esattamente come è stato fatto più di un anno fa, le domande che saranno ritenute come le più interessanti saranno girate ai diretti interessati e poi, pubblicate con relativa risposta a presentazione della Ferrari 2015 avvenuta.

Eleonora Ottonello

 

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati