Ecclestone l’artefice della nuova pitlane di Silverstone

Ecclestone l’artefice della nuova pitlane di Silverstone

Bernie Ecclestone ha rifiutato di criticare Silverstone dopo che venerdì è apparsa evidente una nuova lacuna di progettazione del circuito, recentemente rivisto nella zona dei box e del paddock. Molti spettatori seduti di fronte ai box non possono vedere il podio e non vedranno neanche i pitstop dei top team, inclusi Red bull e McLaren, perchè alcuni garage sono posizionati piu’ in basso rispetto al muretto dei box.

“Probabilmente non è fantastico per gli spettatori, non vedranno molti pitstop Red Bull e McLaren questo weekend” ha dichiarato Christian Horner.

Si è appreso che gli organizzatori volevano che ad occupare la parte in discesa fossero i tre team piu’ “giovani” ma Ecclestone ha ordinato di posizionare lì i top team per favorire gli ospiti del Paddock Club.

“Non è l’ideale” ha ammesso Ecclestone, “ma non posso continuare a lamentarmi del tracciato. Hanno apportato molti miglioramenti”.

Secondo il boss del tracciato, Richard Phillips, la situazione potrebbe migliorare in futuro.

“Christian Horner si sta lamentando con le persone sbagliate. E’ stata la FOM a spostare i garage perchè i vertici del Paddock Club non erano soddisfatti. Abbiamo comunque in programma di sostituire le tribune temporanee con strutture permanenti che risolveranno il problema offrendo una visuale migliore”.

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

10 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati