David Richards non ha ancora deciso quale marchio portera' in F1

David Richards non ha ancora deciso quale marchio portera' in F1

Il marchio che David Richards portera' in F1 nel 2010 e' ancora un’incognita. L’ex team manager di Benetton e Honda s’e' recato in Medio Oriente questa settimana per parlare con possibili investitori. S’e' vociferato negli ultimi tempi che il gruppo di Richards, la Prodrive, sia dietro al progetto, ma s’e' detto anche che la futura squadra potrebbe avere il nome del marchio della fabbrica di macchine sportive lussuose Aston Martin. Al quotidiano del Qatar Peninsula Richards ha detto che “non e' certo che andremo in F1 col marchio della Aston Martin.”

Giovedi', in una dichiarazione il britannico ha dato il benvenuto al tetto per il budget di 40 milioni ma ha ammesso le sue preoccupazioni riguardo allo stato attuale dello sport. “E’ importante per noi e per i nostri partner che ci sia stabilita' e allineamento di opinioni sul futuro della F1 e questa e' una questione cruciale per le nostre decisioni,” ha detto. Durante una visita in Qatar questa settimana Richards ha suggerito che “parte della sua squadra” potrebbe avere una base nella regione del Golfo.

Andre' Cotta

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati