Briatore condannato per reati fiscali

Un anno e undici mesi per la vicenda dello yatch extra lusso sequestrato nel 2010

Briatore condannato per reati fiscali

Alla fine i giudici del tribunale penale di Genova sono stati più indulgenti del previsto e per Flavio Briatore è arrivata una condanna a un anno e undici mesi con la condizionale, a fronte dei quattro richiesti, per reati fiscali legati al noleggio dello yacht Force Blue, sequestrato dalla Guardia di Finanza nel maggio 2010 al largo di La Spezia.

Il manager piemontese non avrebbe versato la dovuta Iva pari a 3,6 milioni di euro e neppure l’accise sul carburante emettendo inoltre fatture per operazioni inesistenti.

A fargli compagnia il comandante Ferdinando Tarquini e due degli amministratori della Autumn Sailing Limited, proprietaria dell’imbarcazione.

La difesa ha annunciato che ricorrerà in appello.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. kimi-kimino

    11 Luglio 2015 at 13:45

    Dopo le sue affermazioni di qualche mese fa (se lo avessi saputo avrei pagato) era scontata la condanna. Ma tanto a Flavio una cosa del genere gli porta solo pubblicità…anzi ha già detto che aprirà un twiga anche in Liguria!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Kubica in pista nel GP di Stiria

Il polacco prenderà parte al primo turno di prove libere
La scuderia Alfa Romeo Racing ORLEN, ha annunciato che Robert Kubica ritornerà in azione durante il weekend in Austria, in