Brawn , “Con Lewis un programma a medio termine”

Il boss Mercedes mette le mani avanti

Brawn , “Con Lewis un programma a medio termine”

L’arrivo di Hamilton in Mercedes ha decisamente alzato le attese nei confronti della casa di Stoccarda. L’inglese infatti è stato visto da più di qualcuno come il traghettatore verso un prossimo futuro di successo, ma secondo quel vecchio volpone del team principal Ross Brawn, i buoni propositi potrebbero essere spostati un po’ più avanti.

“Lewis è un pilota velocissimo, molto appassionato di questo sport e di quello che fa, oltre ad avere in sé tutte le caratteristiche del campione del mondo” – ha dichiarato al sito f1.com – “Queste sono cose note a tutti anche dal di fuori, ciò che dobbiamo ancora acquisire completamente è l’alchimia, l’intendersi alla perfezione per quanto concerne il lavoro con gli ingegneri e per lo sviluppo dell’auto, anche se siamo già a buon punto. Quando è arrivato gli abbiamo presentato un programma a medio termine perché ci sembrava giusto fargli capire la situazione, non che gli abbiamo detto che il nostro focus era sul 2014, perché in realtà noi daremo tutto per raccogliere il massimo in questa stagione, ma era importante che capisse che i nostri obiettivi non si riducono all’immediato”.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

3 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati