La Bulgaria potrebbe sostituire i Gran Premi di Ungheria e Turchia

La Bulgaria potrebbe sostituire i Gran Premi di Ungheria e Turchia

L’Ingresso della Bulgaria nel calendario di Formula 1 potrebbe significare la fine degli eventi in Ungheria e Turchia.

È quanto sostiene l’organizzatore Bogdan Nikolov che ha detto questa settimana che un contratto per una prima gara nel 2012 potrebbe essere firmato entro il prossimo mese. “Se ci sarà un gran premio di Formula 1 a Sofia, non ci saranno gare all’Istanbul park e all’Hungaroring. La nostra sarà l’unica gara dell’est Europa”.

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

13 commenti
  1. D-Lord

    30 Ottobre 2010 at 16:02

    L’ungaroring non vedo l’ora che se ne vada, ma l’Istanbul park non mi sembra un brutto circuito. Però prima o poi devono iniziare a fare posto nel calendario, quindi meglio loro che noi

  2. certom

    30 Ottobre 2010 at 16:45

    Penso che ormai l’hungaroring si sia guadagnato il diritto di restare nel campionato di F1, o almeno sicuramente più del circuito di Istanbul che non ho mai digerito (ogni anno ci frantumano i gioielli con la curva 8, unico punto interessante del circuito)… purtroppo bau bau bernie è il capo del circuito e si è autoprolungato il contratto fino al 2020 o giù di lì…

  3. alcatraz

    30 Ottobre 2010 at 16:46

    ma figuriamoci se toccano monza….monza è il tempio della velocità
    Via il gran premio d’ungheria,è un kartodromo gigante

  4. leonardo

    30 Ottobre 2010 at 17:59

    Il Gp di Turchia è una bellissima pista,spero non la tolgano..L’hungaroring invece è un vero insulto alle F1 e sarei contento lo togliessero dal calendario.

  5. Alexandro HAMALORAI

    30 Ottobre 2010 at 21:25

    ma che togliessero budapest e valencia.

  6. alcatraz

    30 Ottobre 2010 at 21:36

    possiamo dire di andare d’accordo vedo che abbiamo tutti la stessa idea o quasi……..referendum? E poi lo mandiamo al sito di f1grandprix

  7. gianfranco

    31 Ottobre 2010 at 10:17

    via budapest…istanbul si può lasciare

  8. Fede

    31 Ottobre 2010 at 12:48

    L’hungaroring con le monoposto di oggi è come il circuito di Imola, ovvero non si sorpassa, ragion per cui o stravolgono il regolamento o non vedo il motivo perchè debba rimanere.

    Bernie Bernie…

  9. ridas22

    31 Ottobre 2010 at 18:56

    In Turchia non c’è pubblico, però la pista è bella. Anche l’Ungheria è una bella pista da guidare, ma i GP sono sempre noiosi a Budapest, l’unica volta divertente fu nel 2006 con la pioggia

  10. Samuele

    1 Novembre 2010 at 00:33

    Ungheria 88 vi dice nulla??

  11. Samuele

    1 Novembre 2010 at 00:34

    e Ungheria 86 ???

  12. Simon

    1 Novembre 2010 at 08:19

    Dovrebbero cancellare Valencia – la non potrebbe esserci una gara interessante neanche per sbaglio 🙂

    Istambul e’ un circuito favoloso. Sofia? Ma non fatemi ridere.

    L’Ungaroring ha un contratto a lungo termine, se non erro…

    Questa dichiarazione dovrebbe essere interpretata per questo che e’, ovvero una ricerca se il pubblico gradirebbe cancellare questi due gran premi a scapito di un nuovo GP

  13. Daniele

    2 Novembre 2010 at 17:27

    All’hungaroring ci sono delle belle hostess…

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati