Kvyat: “Ora sono molto più tranquillo”

Il giovane russo si è detto rinvigorito dalla ritrovata stabilità in Toro Rosso

Kvyat: “Ora sono molto più tranquillo”

La fine di un incubo per Daniil Kvyat, confermato in Toro Rosso anche per il 2017 e arrivato alla fine di una stagione tribolata e ricca di colpi di scena che lo ha visto spesso in difficoltà.

Il podio a inizio anno nel GP della Cina era stato un’illusione cui hanno fatto seguito errori, difficoltà e una retrocessione inattesa della Red Bull per far spazio a Verstappen.

Il russo ha lottato con le unghie e con i denti per mostrare il suo talento e, dopo un’estate difficile, si è ripresentato in pista con grinta e determinazione, portando a casa risultati che gli sono valsi il meritato rinnovo, vero atto finale di un calvario lungo e tormentato.

In una recente intervista a Movistar, il 22 enne ha rivelato le sue sensazioni: “Mi è sembrato di aver fatto dieci stagioni in una. É stato così lungo. Ma io mi sento più forte, sono un sopravvissuto”.

A fare la differenza, naturalmente, il rinnovo con la squadra: “Dopo la conferma per il 2017 sono molto più tranquillo. Ora mi potrò finalmente concentrare su ciò che conta davvero”.

Manuel Lai

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati