Jarno Trulli nega che diventerà un commentatore di F1 nel 2013

Rifiutata l'offerta di Sky Italia

Jarno Trulli nega che diventerà un commentatore di F1 nel 2013

Jarno Trulli ha rifiutato un’offerta per ritornare in F1 nel 2013 — come commentatore.

Questo è quanto riporta Speed Week, secondo cui il pilota italiano, che dopo aver corso di 256 Gran Premi ha perso il suo sedile alla Caterham poco prima dell’inizio di questa stagione, era stato sondato da Sky Italia per commentare le gare televisive.

Tuttavia l’articolo riporta che il trentottenne italiano ha rifiutato il ruolo poichè vuole ritornare a correre nel 2013 (non è dato sapere se in F1 o in altre discipline).

Un’altra opzione per la televisione italiana sarebbe il campione del mondo 1997, Jacques Villeneuve, ma l’ex pilota di Williams e Sauber avrebbe detto di no poichè “non vuole viaggiare troppo”.

Secondo Speed Week, l’ultima opzione per Sky sarebbe Vitantonio Liuzzi, ex pilota Red Bull, Force India ed HRT.

Stefano Rifici

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

9 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati