Il futuro del Nurburgring sarà più chiaro entro questa settimana

Forse novità positive per lo storico circuito tedesco

Il futuro del Nurburgring sarà più chiaro entro questa settimana

Il futuro del Nurburgring sarà più chiaro entro questa settimana. Il circuito tedesco è al momento in un processo di insolvenza che potrebbe precedere il fallimento, ma molti rumors vogliono il capo della F1 Bernie Ecclestone come salvatore della pista.

Nel corso del weekend ungherese, il miliardario inglese ha preferito schivare la domanda riguardo l’acquisto del circuito, dichiarando al giornale Der Tagesspiegel: “Non credo sia in vendita”.

Le ultime news provenienti dalla Germania però sono molto positive.

Secondo quanto riportato dal giornale Frankfurter Allgemeine Zeitung (FAZ), il governo di stato della regione Rhineland-Palatinate ha accettato di garantire un prestito di 254 Milioni di Euro al Nurburgring, in modo che quest’ultimo possa estinguere i propri debiti.

A tal riguardo il capo di Nurbugring Automotive GmbH Jorge Lindner è stato molto positivo.

“Sono molto ottimista riguardo al fatto che la F1 sarà al Nurburgring l’anno prossimo” ha dichiarato Lidner.

FAZ ha anche aggiunto che le negoziazioni fra la direzione del circuito e gli ufficiali della F1 avranno luogo durante il periodo estivo.

Ecclestone ha dichiarato: “Non vogliamo perdere nessuna pista, ed abbiamo bisogno di mantenere la Germania (il Nurburgring). Faremo del nostro meglio”.

“Mi ha sorpreso il fatto che tante piste tedesche hanno problemi finanziari — forse hanno dato tutti i loro soldi alla Grecia” ha scherzato Ecclestone.

Inoltre, gli è stato anche chiesto di commentare le voci riguardo il suo possibile aiuto finanziaro alla pista.

Ecclestone ha risposto: “Aspettiamo e vediamo. Al momento stiamo ancora parlando”.

Infine ha dichiarato che se non verrà trovata una soluzione la F1 andrà ad Hockenheim nel 2013.

“Stiamo parlando anche per questo” ha concluso Ecclestone.

Stefano Rifici

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

11 commenti
  1. Martina

    2 Agosto 2012 at 17:43

    Dai Bernie, fa’ qualcosa di buono per una volta.

  2. umberto

    2 Agosto 2012 at 17:45

    e della vendita dei diritti della f1 cosa mi dici brutto bastardo?per colpa tua non posso più gurdare la f1 dal prossimo anno visto che l’esclusiva dei gp passerà sky e io di dare i soldi ad un altro riccone non ho proprio voglia.

    scusate lo so che non c’entra con l’articolo ma mi dovevo sfogare.

    • Strige

      2 Agosto 2012 at 19:11

      correggiti, è per colpa della rai che ha offerto troppo poco. Oltretutto, da quello che ho letto in giro, sembra che la RAI abbia proprio snobbato l’asta facendo un offerta misera.

    • Luke-ferrarista ma sempre oggettivo

      2 Agosto 2012 at 19:17

      non preoccuparti, hai ragionissima, ormai lo sport è roba da ricchi 🙁

    • go_webber

      3 Agosto 2012 at 00:01

      ce lo streaming, oppure puntate il satellite su ASTRA invece di HOTBIRD io lo guardo su RTL HD la F1 e me ne frego della lingua tedesca!

      • Luke-ferrarista ma sempre oggettivo

        3 Agosto 2012 at 14:10

        Caro go_webber io mi sto già preparando per lo streaming 😉

    • Max Bassanet

      4 Agosto 2012 at 12:42

      1 – è colpa della Rai se la F1 va a sky
      2 – I servizi e le telecronache sky sulla F1 è un trimiliardo di volte meglio della rai.

  3. DIE HARD

    2 Agosto 2012 at 17:53

    suuuu Bernie acquistalo, ma non fare modifiche sul circuito con il tuo amico Tilke

  4. DIE HARD

    2 Agosto 2012 at 18:05

    se dovesse modificare il circuito del Nurburgring (spero proprio di no) mi immagino lo sport per promuoverlo http://www.youtube.com/watch?v=UlpV8A3S1aQ

    • Beppe (Tifoso Redbull)

      3 Agosto 2012 at 14:40

      Che spot simpatico, veramente!!

      Beppe

  5. GT

    5 Agosto 2012 at 11:11

    W il Nurb <3

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati