Haas, Steiner: “La neutralizzazione della gara ci ha aiutato a risalire in classifica”

Il neonato team americano ha colto i primi punti in F1 alla gara d'esordio

Haas, Steiner: “La neutralizzazione della gara ci ha aiutato a risalire in classifica”

Il team Haas ricorderà a lungo il Gran Premio d’Australia, corso quest’oggi a Melbourne. Nella gara che ha aperto la nuova stagione, la neonata scuderia americana ha ottenuto – pronti via – i primi punti della sua storia in F1 grazie al sesto posto di Romain Grosjean. Un risultato che è andato oltre le più rosee aspettative, come ha dichiarato Günther Steiner.

“Romain ha sfruttato appieno le potenzialità della monoposto – il commento di Steiner – . L”incidente occorso a Esteban (Gutierrez, ndr) si è rivelato fondamentale per risalire in classifica”. Infatti, con la neutralizzazione del GP, sulla monoposto di Grosjean sono state montate gomme medie, così come avvenuto sulla W07 di Nico Rosberg. Una strategia conservativa che ha permesso all’ex pilota della Lotus di evitare ulteriori soste ai box.

La sfortuna che abbiamo avuto in qualifica, si è tramutata in fortuna quest’oggi – ha ammesso il team manager della scuderia di Kannapolis – .  A volte si vince, a volte si perde. Queste sono le corse, dobbiamo saperci accontentare.  Chiaramente non pensavano di finire in sesta posizione. Con una buona strategia, ci aspettavamo piuttosto finire di essere in lotta per la nona e decima posizione. Per noi è stata una grande soddisfazione poter competere alla pari con altri team“.

Piero Ladisa

Segui @PieroLadisa

 

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati