Formula 1, GP Europa: ecco come sarà la pista di Baku

Lungo circa 6 chilometri, un mix di curve ad angolo retto e lunghi rettilinei

Formula 1, GP Europa: ecco come sarà la pista di Baku

Non si fa in tempo a lasciare il Gran Premio di Russia che Hermann Tilke, architetto di fiducia di Bernie Ecclestone, mostra in anteprima un breve render 3D di come dovrebbe essere il tracciato di Baku, la città che ospiterà il Gran Premio d’Europa a partire dal 2016. Trattasi di un cittadino, lungo circa 6 chilometri, dislocato tra i vicoletti della parte più antica della città, già inserita dall’Unesco nel patrimonio mondiale dell’umanità, e le vie più moderne, centro nevralgico soprattutto di attività commerciali.

Un lungo rettifilo dai box, curve ad angolo retto che si alternano a lunghi rettilinei con punte di velocità che potrebbero arrivare fino a 340 km/h. A provare in anteprima la pista è stato Adam Falconer, youtuber, che in base alle informazioni rilasciate da Tilke, ha ricreato in 3D quello che dovrebbe essere il circuito del Gran Premio d’Europa.

Eleonora Ottonello

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

10 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati