F1, partenze da fermo sul bagnato nel 2017

Una serie di giri di ricognizione, poi il classico via anche con la pioggia

F1, partenze da fermo sul bagnato nel 2017

Lo Strategy Group della Formula 1 avrebbe accettato di garantire le partenze da fermo sul bagnato nel 2017. Al momento mancano ancora i dettagli definitivi della regola ma l’idea è permettere ai piloti di completare una serie di giri di ricognizione alle spalle della safety car. Quando le condizioni saranno giudicate sufficientemente sicure terminerà il periodo di safety car, le vetture si schiereranno in griglia per una classica partenza da fermo.

La decisione arriva dopo i cinque giri del GP Gran Bretagna in regime di safety car, con diversi piloti che in quel frangente hanno criticato la decisione eccessivamente prudente della direzione gara.

Si è discussa anche la possibilità di introdurre una regola che vieti di lavorare sulle vetture durante un’interruzione con bandiera rossa ma l’idea dovrà essere ancora affinata. Entrambe le proposte dovranno essere approvate dalla F1 Commission e successivamente ratificate dal Consiglio Mondiale del Motor Sport. Charlie Whiting, direttore di gara, illustrerà le novità in un meeting venerdì in Germania.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati