F1, i piloti: “Boicotteremo il GP Germania se ci saranno ancora problemi di gomme”

"Problemi evitabili con le gomme possono mettere di nuovo in pericolo le vite di piloti, commissari e spettatori"

F1, i piloti: “Boicotteremo il GP Germania se ci saranno ancora problemi di gomme”

I piloti di Formula 1 hanno dichiarato che boicotteranno il GP Germania se si ripeteranno i problemi di gomme visti a Silverstone. Dopo una riunione della GPDA, l’associazione dei piloti di F1, nel paddock del Nurburgring giovedì sera, i piloti hanno diramato un comunicato in cui chiariscono la loro insoddisfazione per l’attuale situazione in F1.

Sebbene Pirelli abbia dichiarato che le gomme portate al Nurburgring dotate di cintura in Kevlar non soffriranno degli stessi problemi accusati a Silverstone, la GPDA non è ancora pienamente soddisfatta.

L’associazione ha chiarito che se ci sarà un qualsiasi problema di gomme durante il weekend i suoi membri non parteciperanno.

“I piloti della GPDA vogliono esprimere le loro più profonde preoccupazioni sugli episodi accaduti a Silverstone” si legge nella nota. “Confidiamo che i cambiamenti apportati alle gomme producano i risultati desiderati e che simili problemi non si verifichino durante il weekend del GP Germania. Siamo pronti a portare le nostre vetture al limite, come sempre, e questo si aspettano i nostri team, gli sponsor e i fans. Comunque, i piloti hanno deciso che, se problemi del genere dovessero manifestarsi durante il GP Germania, ci ritireremo immediatamente dall’evento dal momento che questo problema evitabile con le gomme può mettere di nuovo in pericolo le vite di piloti, commissari e spettatori”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

5 commenti
  1. Emanuele

    4 Luglio 2013 at 22:22

    Bravi era ora che qualcuno prendesse una decisione forte.
    Qua i team non dicono niente, la pirelli continua ancora adesso a dire che le loro gomme 2013 sono sicure, la fia non ha detto niente quando doveva interrompere la gara a silverstone, un vero scandalo

    • maurizz

      5 Luglio 2013 at 00:59

      infatti sono daccordo con te e’ uno scandalo,e’ come un incrocio stradale cittadini pericoloso,tutti sanno che e’ pericoloso ma nessuno fa niente fin quando ci scappa il morto allora ci si prende provvedimenti,mhaa……

  2. Marcocelli

    5 Luglio 2013 at 00:40

    La questione è che la FIA in combutta con la Mercedes ha voluto dimostrare che il Test fatto dalla squadra di Stoccarda si doveva fare
    e per lo scopo …. a Silverstone sono stati capaci di mettere a repentaglio la vita dei piloti.

    Forse non l’avete capito ma questa è MA FIA allo stato puro, il tutto dettato dal business e dai soldi che la Merdeces ha pagato!!

  3. bosco

    5 Luglio 2013 at 09:54

    finchè non muore Ecclestone rimarranno tutti in fila per baciargli il c…

  4. pipposniffo

    5 Luglio 2013 at 10:19

    ma non volevano gomme che si consumassero velocemente?? la ricerca dello spettacolo porta a questi eccessi…

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati