F1 | Ferrari, Marchionne su Sassi: “Volevamo tenerlo con noi, ma lui ha voluto la Mercedes”

"La nostra intenzione era quella di mantenere Sassi, spostandolo nelle GT. Però lui ha deciso di andarsene", ha sottolineato il numero uno del Cavallino

F1 | Ferrari, Marchionne su Sassi: “Volevamo tenerlo con noi, ma lui ha voluto la Mercedes”

Tra gli addii a cui, nel 2017, ha dovuto far fronte la Ferrari figura quello di Lorenzo Sassi. Parlando dell’oramai ex chief engine designer del Cavallino, il numero uno di Maranello Sergio Marchionne ha confermato il passaggio di Sassi in Mercedes, dove troverà altri due ex tecnici della Rossa: Aldo Costa e James Allison.

La nostra intenzione era quella di mantenere Sassi, spostandolo nelle GT. Però lui ha deciso di andarsene e continuare la sua carriera altrove. Noi abbiamo cercato di persuaderlo a restare nel gruppo Ferrari, ma per Lorenzo era meglio restare in Formula Uno e andare alla Mercedes”, ha dichiarato Marchionne a Marca.

Parlando sempre di Sassi, il presidente della Ferrari ha detto: “Io non so chi abbia detto che Lorenzo Sassi sia un fenomeno, perché non ricordo di averlo mai detto. Si tratta di un grande ingegnere che ha fatto parte della nostra famiglia per tanti anni. Non siamo riusciti a finire l’anno molto bene e per via dei risultati al di sotto delle aspettative abbiamo dovuto fare immediatamente una ristrutturazione, affinché la storia non si ripetesse”.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

8 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati