F1 | Bridgestone non prevede il ritorno in Formula 1

Il gommista giapponese concentrerà le sue risorse sulle Olimpiadi

F1 | Bridgestone non prevede il ritorno in Formula 1

Le gomme sulle monoposto della massima categoria automobilistica sono sempre state un elemento fondamentale, e la loro importanza si sta accrescendo sempre di più. Per questo vengono sempre seguite con molta attenzione le mosse delle Case che producono pneumatici, i cui cambiamenti potrebbero avere influenze determinanti sulla Formula 1. Uno degli argomenti più in voga nel mondo della F1, non a caso, è quello di un possibile ingresso di un nuovo produttore che possa sostituire la Pirelli alla fine del contratto di esclusiva, o affiancare il gommista milanese per tornare in un regime di concorrenza.

Sicuramente, però, qualsiasi di questi scenari non vedrà coinvolta la Bridgestone. Il produttore giapponese, protagonista delle vittorie ferrariste dell’epoca d’oro e poi fornitore unico dal 2007 al 2010, ha ribadito la propria distanza dalla categoria regina e l’assenza di piani per il rientro nel Circus nei prossimi anni.

Il gommista di Kurume ha infatti scelto di investire nella sponsorizzazione di altri eventi sportivi di portata mondiale, non inerenti al motorsport. “In questo momento abbiamo investito il nostro tempo e le nostre risorse nelle Olimpiadi. Non ci avventureremo in Formula 1 nel prossimo futuro – ha detto il capo della Bridgesone europea Robin Shaw – Sono un fan della F1, mi diverto a guardarla, ma sono contento che il nostro investimento si è indirizzato verso le Olimpiadi piuttosto che in Formula 1 in questo momento”.

Questa smentita, del resto, non fa che ribadire una distanza espressa già ripetutamente nel corso degli anni dalla Bridgestone, dopo che la Pirelli ha conquistato lo status di fornitore unico e poi rinnovato il sodalizio con il Circus che al momento non lascia spazio ad altri fornitori.

Lorenzo Lucidi

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati