F1 | Bratches sul rilancio della piattaforma digitale: “I fan potranno scaricare contenuti esclusivi”

"Introdurremo un'offerta streaming sia per contenuti in diretta e non. Uno sarà gratuito, l'altro invece a pagamento", ha sottolineato Bratches

F1 | Bratches sul rilancio della piattaforma digitale: “I fan potranno scaricare contenuti esclusivi”

Tra i progetti varati da Liberty Media, il colosso americano da poco più di un anno proprietario del Circus, c’è il rilancio della piattaforma digitale.

Sull’argomento Sean Bratches, a capo della parte commerciale della Formula Uno, in un’intervista rilasciata alla testata testata Auto Motor und Sport, ha detto: “Il piano per il rilancio della piattaforma digitale è stato varato. Oggi ci costa solo denaro, con i fan che non possono scaricare contenuti esclusivi. Ma questo cambierà, infatti introdurremo un’offerta streaming sia per contenuti in diretta e non. Uno sarà gratuito, l’altro invece a pagamento”.

In passato invece Bernie Ecclestone, ex boss della Formula Uno, non aveva approfondito la tematica digitale, con le televisioni che la facevano da padroni per quel che riguarda i diritti televisivi: “Il mercato ci insegna che entrambe le cose possono essere fatti in simultanea, altri sport sono davanti a noi in questo campo. Da quest’anno offriremo una grafica TV più semplice per lo spettatore”.

Sulle free TV Bratches ha aggiunto: “Idealmente il 25-30% delle gare dovrebbe essere gratuite, mentre le altre a pagamento. Funziona così in Francia e in altri paesi, ma ci sono altre nazioni in cui non dovremmo ancora passare a questo modello”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati