Coulthard: “Mattiacci non ha fatto niente di buono”

Per l'ex F1 Arrivabene è il segreto della rinascita Ferrari

Coulthard: “Mattiacci non ha fatto niente di buono”

Per l’ex pilota e ora commentatore della BBC David Coulthard la rinascita della Ferrari è in larga parte merito del nuovo team principal Arrivabene, dall’approccio positivo e avanguardista.

“Senza dubbio nella squadra c’è una nuova dinamica, ma non credo sia dovuto alla partenza di Alonso e all’arrivo di Vettel bensì alla promozione di Maurizio – ha dichiarato all’emittente britannica – Ha portato quell’italianità e quella leggerezza che mancavano da tempo in squadra e di certo è in sintonia con lo sport”.

“Marco Mattiacci, che l’ha preceduto, non si era invece mai davvero connesso con il paddock – ha aggiunto – E’ rimasto solamente ligio alle procedure. In pratica non ha fatto nulla di buono e non ha capito la F1. Pensava fosse una mera questione di cifre. Qualcosa di totalmente irreale, altrimenti la Toyota avrebbe dominato negli anni 2000”.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

7 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati