Aumento esponenziale della vendita dei biglietti per il GP d’Europa

Aumento esponenziale della vendita dei biglietti per il GP d’Europa

L’aver anticipato di un paio di mesi (giugno anzichè agosto) la data del GP d’Europa ha generato un aumento degli introiti per quanto riguarda le vendite dei biglietti.

Il week-end di motori che abbiamo davanti si presenta a noi come caldo e soleggiato con un’unica possibilità di pioggia leggera per le libere del venerdì, e ciò sembra non aver turbato minimamente il pubblico che sarà presente.

Lo scorso anno, causa alte temperature e periodo di ferie per eccellenza degli spagnoli, l’intero week-end di gara è andato in scena per pochi eletti sulle tribune, tanto che per far risaltare di meno l’esiguo numero di spettatori vennero utilizzati i noti espedienti di colorazione dei pannelli della marina. Ed è per questo motivo che la gara è stata spostata a fine giugno ma è lecito pensare che le problematiche siano altre.

Bernie Ecclestone, boss della F1, tiene duro e non vuole proprio lasciare Valencia con la quale ha un contratto a lunga scadenza della durata di sette anni, infatti “Mister E” è sicuro che il grande traffico di biglietti sia dovuto non solo al cambiamento di data della gara, ma soprattutto al fatto che Fernando Alonso corre per la Ferrari.

Al giornale “AS”, Jorge Martinez Aspar, promotore della gara spagnola, ha accertato che le vendite sono cresciute in maniera esponenziale rispetto all’anno precedente anche se effettivamente non è stata raggiunta la soglia di pubblico avuto nel 2008, in occasione del debutto in calendario della gara.

Eleonora Ottonello

Aumento esponenziale della vendita dei biglietti per il GP d’Europa
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

3 commenti
  1. Mattia

    24 giugno 2010 at 07:46

    Ancora sette anni su questo circuito? E io che speravo che venisse eliminato dal calendario nel giro di un paio d’anni…

  2. D-Lord

    24 giugno 2010 at 15:04

    Se in 7 anni ci saranno 7 sorpassi sarà già un mezzo miracolo. Per me potrebbero eliminarlo anche oggi quel granpremio insulso. (e tra un po’ gli farà compagnia pure Roma…)

  3. Fede

    25 giugno 2010 at 08:29

    Peccato che i nostri commenti non interessino a nessuno….

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati