Vettel attacca Newey: “Non mi ha permesso di testare con la Ferrari”

"Qualcuno è andato nel panico pensando che io potessi portare con me qualche segreto"

Vettel attacca Newey: “Non mi ha permesso di testare con la Ferrari”

Piccolo attacco di Sebastian Vettel nei confronti di Adrian Newey. Il tedesco quattro volte campione del mondo, ai microfoni di Auto Motor Und Sport, ha spiegato che non ha potuto girare con la Ferrari negli ultimi test di Abu Dhabi per colpa di Adrian Newey. Nonostante i quattro titoli mondiali e gli altrettanti titoli costruttori, la Red Bull ha preferito non mettere il quattro volte Campione del Mondo sulla F14T, questo per evitare il confronto diretto con la RB10 e il possibile travaso di informazioni utili alla Ferrari per lo sviluppo della futura F15.

Ecco le parole di Sebastian Vettel: “Mentalmente sono già lì, dovrà passare un po’ di tempo prima di cominciare davvero. In inverno conoscerò già il team e le sue strutture, ormai è così, non posso più cambiare le cose. All’inizio ero molto deluso perché mi aspettavo qualcos’altro, probabilmente qualcuno è andato nel panico pensando che io potessi portare con me qualche segreto. A mio avviso sono sciocchezze, ci sono mezzi migliori per comprare conoscenze da un altro team”.

“Un ingegnere, ad esempio, porta informazioni molto più utili. Prima di noi erano già passate in Ferrari diverse persone. Per quanto riguarda il test, fino a due settimane fa sembrava tutto chiaro, poi, però, Adrian Newey si è opposto. Ormai è andata così. Pensiamo al futuro” ha concluso.

Roberto Valenti

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

14 commenti
  1. grippato

    26 Novembre 2014 at 19:37

    Come sempre, Newey piccolo uomo… si crede (e ha la fama) di dio sceso in terra e poi ha paura di queste sciocchezze.

    • ASOT

      26 Novembre 2014 at 20:45

      È l` unico motivo per il quale la RoBbeRy é ancora in F1 e per il quale fottel ha vinto mondiali. Né più né meno. Non é certo giusto che l`uomo numero uno in RBR lavori per poi avere in pischello fuggitivo che riveli tutto no? SPy story ? Niente? 😉

      • grippato

        26 Novembre 2014 at 20:56

        Ma cosa vuoi che riveli Vettel?

        Piuttosto la McLaren prendendo Prodromou avrà un flusso di informazioni motlo più importante senza tute ste sceneggiate. (E non c’è niente di male, così vanno le cose).

        E poi ti lamenti della maccheronia ma come teatralità saresti un ottimo maccherone.

    • stefanoabbadia

      27 Novembre 2014 at 10:54

      Perche picco uomo? Se uno ha un contratto lo deve rispettare…si parla di milioni non di caramelle…non mi risulta che Alo stia testando la Honda…mi risulta invece che Domenicali dopo essere uscito dalla Rossa abbia dovuto attendere 6mesi contrattuali per passare ad Audi…siamo seri su..

  2. reaper

    26 Novembre 2014 at 20:10

    io da ferrarista non posso biasimare Newey, è giusto proteggere le proprie proprietà intellettuali il più a lungo possibile.

  3. lucaraikkonen

    26 Novembre 2014 at 20:38

    Ammetto che sarebbe stato interessante vedere subito vettel in rosso… ma non credo avrebbe fatto tutta questa differenza, non credo che una giornata di test sia sufficiente per indirizzare la progettazione di un auto, e cmq venendo da un auto diversa non penso avrebbe trovato subito il limite… e poi forse si sarebbe spaventato per la poca competitività. Lasciamo che ci sia un’illusione almeno d’inverno.

  4. ASOT

    26 Novembre 2014 at 20:41

    Il fuggitivo almeno ha ancora una volta inquadrato l` unico vero vincente in RBR: Adrian Newey.

    PS: ferraglia spia con telecamere termiche il box mercedes e si fà beccare in flagrante. Ma ovviamente in maccaronia esiste solo la spy story del 2007…

    • grippato

      26 Novembre 2014 at 20:57

      Paragonare una rapina in banca con un taccheggio e metterli sullo stesso piano

      • Doesntmatter72

        28 Novembre 2014 at 10:25

        Concettualmente non c’è dufferenza se non che per fare una rapina servono doti maggiori….

  5. Iceman Red Bull

    26 Novembre 2014 at 20:49

    il primo commento in alto è assurdo

    ci volevi pure il fiocco al collo di Vettel!?

  6. marzo

    26 Novembre 2014 at 22:13

    Ti pareva. Il solito bambino viziato comincia a lamentarsi. Ha fatto benissimo Newey, perchè doveva fargli sto regalo?!

  7. Marcoct212v

    27 Novembre 2014 at 05:43

    Mi aspettavo articoli come questo

    A breve ne vedremo altri su di lui e anche su Alonso che va contro la Ferrari

  8. michele

    27 Novembre 2014 at 11:15

    Newey ha ragione.

    Vettel corre dal 2015 con la Rossa.

    perché prima?

  9. maudibi

    28 Novembre 2014 at 07:38

    Noto con meraviglia, leggendo i commenti, che sono presenti numerosi giornalisti di fama internazionale , é un piacere leggere i vostri onnipotenti scritti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati