Nuove voci su Lotus e Renault, Webber lascia la Red Bull a fine stagione?

Nuove voci su Lotus e Renault, Webber lascia la Red Bull a fine stagione?

Due voci interessanti sono circolate stamani durante le prime prove libere del venerdì del Gran Premio del Brasile ad Interlagos. Durante la diretta BBC radio ha parlato della possibilità che l’attuale team Lotus potrebbe cambiare denominazione nel 2011. Ma un team Lotus potrebbe comunque schierarsi nella prossima stagione e potrebbe essere l’attuale team Renault, eventualmente rilevato dalla Proton che nel frattempo sta contestando l’uso dello storico nome al team malese.

Stamani pero’ la casa francese ha ufficializzato l’accordo con il team di Tony Fernandes che quindi ambisce a sua volta ad utilizzare il nome Lotus Racing-Renault nel 2011. Come abbiamo già riportato pero’, nell’accordo tra il team malesiano e la Renault per la fornitura dei propulsori si fa riferimento al 1Malayasia Racing Team, un cambio di denominazione che dovrebbe porre fine ad ogni ambiguità.

Le voci sui cambiamenti interni al team Renault sono confermate anche dalla vociferata presenza in Brasile del presidente del gruppo Renault, Carlos Ghosn.

Nella mattina del venerdì di Interlagos si è inoltre appreso che Mark Webber potrebbe terminare la sua collaborazione con la Red Bull a fine stagione, con o senza la conquista del titolo piloti. Il motivo alla base della separazione anticipata sarebbero le dichiarazioni rilasciate nelle ultime 24 ore dall’australiano che piu’ volte ha fatto intendere di non essere ben visto all’interno del team austriaco.

Webber ha già un contratto con la Red Bull per l’anno prossimo ma ha già ammesso nei mesi scorsi di volersi ritirare all’apice del successo.

Leggi altri articoli in Mercato

Lascia un commento

12 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati