Montezemolo: “Bianchi avrebbe dovuto sostituire Raikkonen”

L'ex Presidente Ferrari ha ricordato il pilota francese

Montezemolo: “Bianchi avrebbe dovuto sostituire Raikkonen”

Anche l’ex Presidente Ferrari Luca Cordero di Montezemolo ha voluto ricordare con un messaggio Jules Bianchi, pilota Marussia e membro dell’Academy di Maranello, scomparso la notte scorsa a 25 anni dopo una lunga lotta tra la vita e le morte a seguito dell’incidente avvenuto ad ottobre sul circuito di Suzuka.

“Era uno di noi, un membro della nostra famiglia – le sue parole – Avevamo deciso di puntare su di lui una volta finita la collaborazione con Raikkonen. Era un ragazzo di prim’ordine, riservato, veloce, educato, attaccatissimo al team e dal brillante avvenire, ma un destino amaro ce lo ha portato via lasciando un vuoto incolmabile. Sono vicino alla sua famiglia, che in questi mesi cosi difficili ha dimostrato grande coraggio, e ai suoi tanti amici. Abbiamo perso un ragazzo eccezionale, che ricorderemo tutti con grandissimo affetto”.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

3 commenti
  1. frency

    19 Luglio 2015 at 12:15

    ma non è che questa ferrari porta sfica!
    quarda shumacher, alonso e bianchi!

    • sgugliacci

      19 Luglio 2015 at 12:23

      uno prima di fare certi commenti idioti dovrebbe collegare il cervello.
      sempre se provvisto di tale supporto.

      • F1-fan

        19 Luglio 2015 at 18:26

        Verissimo, non é questo il modo di commentare la morte di un bravissimo pilota e soprattutto un ESSERE UMANO!
        Un pó di educazione, buon senso e cuore aperto!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati