Toro Rosso, Kvyat: “Barcellona è un tracciato che mi piace”

"Importante trovare un buon bilanciamento meccanico"

Toro Rosso, Kvyat: “Barcellona è un tracciato che mi piace”

Da poco rientrato a Faenza dopo la parentesi all’interno del team Red Bull, Daniil Kvyat è pronto a rilanciarsi dopo un avvio di stagione ricco di alti e bassi. Ai microfoni del sito ufficiale della Toro Rosso, infatti, il talento russo ha espresso una propria opinione sull’appuntamento mondiale di Barcellona, spiegando che il Montmelò è un tracciato tecnico dove le qualità del pilota vengono notevolmente esaltate. Importante fin da subito trovare un ottimo bilanciamento meccanico e aerodinamico. Sarà interessante capire, inoltre, come Kvyat affronterà psicologicamente la retrocessione in Toro Rosso dopo l’ultima stagione vissuta al fianco di Daniel Ricciardo.

Ecco le parole del russo: “Barcelona è una di quelle piste che conosco molto: qui ho provato tante volte, sin da quando ero un ragazzino. La prima curva è un buon punto per sorpassare, mentre la curva 3 è piuttosto lunga, sembra interminabile. Mi piace la curva 9, la più veloce del tracciato, direi che è la mia preferita su questa pista. L’ultimo settore è piuttosto tortuoso, lento e richiede parecchia tecnica. Anche se lo conosciamo molto bene, questo non è un circuito facile e molto dipende dal set-up”.

Ha proseguito: “Devi riuscire a impostare la vettura per ottenere un buon compromesso tra le sezioni veloci e quelle lente, quindi decidere se vuoi che la macchina abbia più sovrasterzo o più sottosterzo… Dunque, chi riesce a lavorare meglio sotto questo profilo potrà fare una buona gara, ma è sempre una sfida. Quanto alla città, Barcelona mi piace tanto. Ho vissuto qui vicino per un anno e mezzo e mi piace molto questa zona e la Spagna in generale. Penso che parlare spagnolo mi aiuti, ci sono tante persone che mi supportano ed è sempre bello potergli parlare”.

Roberto Valenti

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati