Domenicali: “Alonso e Massa, due piloti vincenti”

Domenicali: “Alonso e Massa, due piloti vincenti”

Questo è il secondo anno della coppia ferrarista formata da Fernando Alonso e Felipe Massa e Stefano Domenicali ha grande fiducia nei suoi piloti.

“Fernando ha dimostrato, soprattutto nella seconda parte dell’anno, il suo straordinario talento ma questa non è stata una sorpresa e da questa base ripartiremo nella nuova stagione” – ha detto Domenicali – “Quello che ci ha fatto grande piacere è stato vedere con quale velocità si sia integrato nella nostra squadra: il valore aggiunto che ci ha dato è stato eccezionale. Felipe ha avuto una stagione difficile ma sono straconvinto che saprà reagire nella migliore maniera, come sa fare lui. Del resto, è sempre stato sotto esame e ha sempre tirato fuori in queste circostanze delle energie che in tanti non gli attribuivano. E’ un grande professionista che è cresciuto insieme a noi e noi contiamo su di lui: me lo aspetto motivato al massimo. Noi vogliamo avere due piloti forti e vincenti: questa è la condizione per poter aspirare alla conquista di entrambi i titoli. Come sempre, non ci sono gerarchie ad inizio stagione: a determinarla sarà la pista.”

Qualcuno, tanto per non farsi sfuggire l’ennesima opportunità di riparlare di ordini di squadra, ha chiesto a Domenicali se, a posteriori, la scelta di Hockenheim era stata giusta: “Va premesso che non amo fare questo tipo di ragionamenti perché un conto è decidere sul momento, un altro è giudicare una scelta col senno di poi, a bocce ferme. Detto questo, credo che in Germania la squadra – intesa come management, tecnici e piloti – abbia compiuto la scelta migliore. Mi fa piacere vedere che, alla fine, sia stato abrogato il divieto di dare ordini di squadra: sono sempre esistiti ed è stata fatta solamente chiarezza andando nell’ottica di una maggior trasparenza. Se dovesse accadere qualcosa di pregiudizievole, ci sarebbe sempre l’articolo 151 del Regolamento Sportivo per porvi rimedio, come c’è sempre stato.”

Leggi altri articoli in Eventi

Lascia un commento

13 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati