Vettel: “Le qualifiche saranno molto importanti a Melbourne”

Il campione del mondo non si sbilancia in pronostici

Sebastian Vettel ha dichiarato che le qualifiche saranno “molto importanti” a Melbourne. “Penso che senza dubbio, le qualifiche saranno come sempre molto importanti” ha spiegato il campione del mondo a poche ore dall’inizio delle prime prove libere in Australia.

“Di solito è più facile quando si parte davanti, ma penso sia difficile fare pronostici sulla base dei test. Abbiamo solo delle sensazioni: è positivo avere buone sensazioni, soprattutto su te stesso, sulla vettura e sulle sensazioni al volante. Siamo molto soddisfatti a riguardo, di sicuro non tutto è andato sempre secondo i piani ma in generale possiamo essere contenti e come ho detto non sappiamo in questa fase cosa accadrà. E’ bello essere finalmente qui. Questa è la prima gara, ce ne saranno molte altre. Questa pista è così diversa da un tracciato normale, piste come quella di Barcellona. Quindi nelle libere non sapremo molto riguardo il passo delle vetture”.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

7 commenti
  1. Stefano

    16 marzo 2012 at 08:43

    Coraggio Vettel Abbey al momento giusto apre le ali 😉

    • fabioadelante

      16 marzo 2012 at 09:11

      si e magari sta volta si spezzano!!!!!
      ahahahaha

  2. vettelthebest

    16 marzo 2012 at 09:25

    Sulle qualifiche di Sebastian sono tranquillo, lui è in grado di andare in Pole anche con un mezzo non perfetto. Per la gara vedo la McLaren pericolosissima. Dai Seb, fatti valere! 🙂 🙂

    • Sergio

      16 marzo 2012 at 09:43

      Vettel non vedrà la pole nemmeno col binocolo.
      Quest’anno niente mezzo dominante e niente superscarichi soffianti. La pacchia è finita. Si torna sulla terra.

      • vettelthebest

        16 marzo 2012 at 09:53

        Questa tua aspettativa rimarrà delusa.

      • michele

        16 marzo 2012 at 13:19

        Le RB saranno davanti in griglia, …domani.
        Purtroppo per il mio Lew.

  3. tigre

    16 marzo 2012 at 10:02

    Coraggio Vettel Abbey al momento giusto apre le ali…
    mamma mia che patetico! Quest’anno senza “giochetti” la Redbull rimane per terra!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati