Test Barcellona – Attesa per il nuovo muso Mercedes, ma Hamilton resta in borghese

Soli 7 gradi sul Circuito di Catalogna, luce verde alle 9.00

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Test Barcellona – Attesa per il nuovo muso Mercedes, ma Hamilton resta in borghese

Il programma di oggi prevede diversi cambi pilota nei team: Raikkonen, Massa, Kvyat, Hulkenberg, Magnussen, Sainz, Nasr, Button, Haryanto e Grosjean saranno i protagonisti di giornata, mentre Hamilton non sarà presente nella mattinata catalana, sostituito dallo stakanovista di ieri Nico Rosberg, almeno fino alla pausa pranzo.

Restando in Mercedes, in questa mattinata piuttosto fredda in quel di Montmelo – al momento soli 7°C sul circuito – potrebbe esser provato sulla W07 un nuovo e rivoluzionario muso, stando a quanto emerso dalle indiscrezioni, che andrebbe a sostituire l’ormai consueto nella forma e struttura, che già nella passata stagione è stato utilizzato sulla monoposto Campione del Mondo.

 

— Aggiornamento ore 9.05
Come previsto, è Rosberg ad uscire sulla W07, che al momento si presenta nella medesima configurazione aerodinamica vista ieri pomeriggio, seguito dopo pochi secondi da Carlos Sainz Jr sulla promettente Toro Rosso STR11 in livrea totalmente blu.

Alessio De Marco

 

Segui la diretta!

24th febbraio, 2016

Tag:, , , , , , , , ,

Iscriviti al Canale YouTube:

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento

Devi eseguire il Login per pubblicare un commento.

Orari e risultati: GP Abu Dhabi
GP
Venerdì 24 Novembre 2017
Prove Libere 1 10:00 -11:30
Prove Libere 2 14:00 - 15:30
Sabato 25 Novembre 2017
Prove Libere 3 11:00 - 12:00
Qualifiche 14:00
Domenica 26 Novembre 2017
Gara 14:00
Meteo F1 GP Abu Dhabi
Calendario F1 2017
Listino Auto Nuove: Configura la tua Auto
F1 su Facebook: Diventa Fan
Copyright © 2011 Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini