Paradosso Nasr: ha “salvato” la Sauber, ma rischia di trovarsi senza sedile

Bernie Ecclestone spera di rivedere il driver brasiliano in griglia

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Paradosso Nasr: ha “salvato” la Sauber, ma rischia di trovarsi senza sedile

Le faremo sapere. Più o meno suona così il comunicato della Sauber che, dopo aver scelto di confermare per il 2017 Marcus Ericsson, invero spesso e volentieri più competitivo di Felipe Nasr durante l’anno, non s’è sbilanciata sul pilota brasiliano, rimettendosi ad un laconico: “Presto annunceremo il secondo pilota“.

Felipe, eroe di San Paolo con un nono posto che di fatto ha “salvato” Hinwill e inguaiato la Manor, non è affatto sicuro della permanenza nel team svizzero, rischiando anzi di restare senza sedile. Un paradosso, considerando che il rinnovo l’ha strappato l’altro pilota e non quello che ha portato a casa punti fondamentali.

Qualora la Sauber si orientasse altrove, Nasr potrebbe finire proprio alla rivale Manor, anche in uno “scambio” con Wehrlein che è uno dei candidati ad andare in Sauber.

Intanto Bernie Ecclestone si augura di vedere il pilota brasiliano ancora in griglia: “Abbiamo bisogno di un pilota brasiliano in griglia, negli ultimi anni ne abbiamo sempre avuto almeno uno. Quali squadre hanno ancora sedili disponibili? Sauber e Manor…”

Antonino Rendina

22nd novembre, 2016

Tag:, , , , ,

Iscriviti al Canale YouTube:

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento

Devi eseguire il Login per pubblicare un commento.

Orari e risultati: GP Singapore
GP
Venerd 15 Settembre
Prove Libere 1 10:30 - 12:00
Prove Libere 2 14:30 - 16:00
Sabato 16 Settembre
Prove Libere 3 12:00 - 13:00
Qualifiche 15:00
Domenica 17 Settembre
Gara 14:00
Meteo F1 GP Singapore
Calendario F1 2017
Listino Auto Nuove: Configura la tua Auto
F1 su Facebook: Diventa Fan
Copyright © 2011 Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini