La Super Aguri si rimette sui giusti binari nei test di Jerez

La Super Aguri si rimette sui giusti binari nei test di Jerez

Dopo i primi due giorni nei quali la guida della Super Aguri SA07B e' stata affidata a Takuma Sato, nel giorno conclusivo dei test a Jerez Anthony Davidson ha faatto ritorno nell'abitacolo della monopsto, dal quale mancava da dicembre 2007.

Takuma Sato:
"Sono soddisfatto di quello che e' stato il primo test del 2008 in quanto abbiamo coperto molti giri e svolto un programma esaustivo. E' stato un buon test per noi e tutti i membri della squadra hanno fatto un ottimo lavoro. Spero che saremo in grado di tenere il 'momentum' nei prossimi due collaudi".

Anthony Davidson:
"E' stato positivo tornare in macchina dopo una lunga pausa invernale. Il vento e' tornato a soffiare nel pomeriggio, rendendo difficile la ricerca di un buon bilanciamento. Abbiamo avuto dei 'run' positivi per complessivi 103 giri e tutto ha funzionato bene. C'e' ora una migliore conoscenza della nuova centralina standard sia da perte di noi piloti che della squadra".

Gerry Hughes, Chief Race Engineer:
"Questa settimana ha visto il team percorrere molta strada, che ci ha permesso di comprendere meglio la nuova elettronica. La squadra ha preso rapidamente il suo ritmo, lavorando con Taku ed Anthony per accertarci che i cambiamenti fatti durante l'inverno fossero efficaci in vista della prima gara a Melbourne. La squadra intera ha lavorato instancabilmente durante questi tre giorni e vorrei ringraziarla, cosa che faccio anche con Honda e Bridgestone. Siamo impazienti di continuare il nostro lavoro a Barcellona la settimana prossima".

Super Aguri

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

La Super Aguri si rimette sui giusti binari nei test di Jerez

di 15 febbraio, 2008
La Super Aguri si rimette sui giusti binari nei test di Jerez

Dopo i primi due giorni nei quali la guida della Super Aguri SA07B e' stata affidata a Takuma Sato, nel giorno conclusivo dei test a Jerez Anthony Davidson ha faatto ritorno nell'abitacolo della monopsto, dal quale mancava da dicembre 2007.

Takuma Sato:
"Sono soddisfatto di quello che e' stato il primo test del 2008 in quanto abbiamo coperto molti giri e svolto un programma esaustivo. E' stato un buon test per noi e tutti i membri della squadra hanno fatto un ottimo lavoro. Spero che saremo in grado di tenere il 'momentum' nei prossimi due collaudi".

Anthony Davidson:
"E' stato positivo tornare in macchina dopo una lunga pausa invernale. Il vento e' tornato a soffiare nel pomeriggio, rendendo difficile la ricerca di un buon bilanciamento. Abbiamo avuto dei 'run' positivi per complessivi 103 giri e tutto ha funzionato bene. C'e' ora una migliore conoscenza della nuova centralina standard sia da perte di noi piloti che della squadra".

Gerry Hughes, Chief Race Engineer:
"Questa settimana ha visto il team percorrere molta strada, che ci ha permesso di comprendere meglio la nuova elettronica. La squadra ha preso rapidamente il suo ritmo, lavorando con Taku ed Anthony per accertarci che i cambiamenti fatti durante l'inverno fossero efficaci in vista della prima gara a Melbourne. La squadra intera ha lavorato instancabilmente durante questi tre giorni e vorrei ringraziarla, cosa che faccio anche con Honda e Bridgestone. Siamo impazienti di continuare il nostro lavoro a Barcellona la settimana prossima".

Super Aguri

http://f1grandprix.motorionline.com/la-super-aguri-si-rimette-sui-giusti-binari-nei-test-di-jerez/