HRT: De la Rosa, “Una nota positiva per questa stagione”

I piloti della scuderia iberica si sono detti soddifatti di come hanno gestito le difficoltà della corsa

HRT: De la Rosa, “Una nota positiva per questa stagione”
Decisamente un buon Gp quello del Brasile per la coppia HRT e quando in molti pezzi grossi commettevano errori, loro hanno proseguito del loro passo portando a termine nel migliore dei modi la stagione.
“E’ stata una gran gara e mi sono molto divertito a guidare” – ha dichiarato Pedro de la Rosa diciasettesimo alla bandiera a scacchi, -“Non si sapeva mai cosa aspettarsi visto che le condizioni cambiavano ogni tornata, in questi casi bisogna rimanere sempre concentrati. Il mio desiderio era finire in maniera positiva e credo ce l’abbiamo fatta”.
Appena di una posizione più indietro l’indiano Narain Karthikeyan, – “E’ stato uno dei Gp più difficili della stagione proprio per il meteo variabile e per il conseguente comportamento delle gomme, ma alla fine sono davvero soddisfatto di come abbiamo gestito la corsa di come ho guidato”.
Chiara Rainis

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

HRT: De la Rosa, “Una nota positiva per questa stagione”

I piloti della scuderia iberica si sono detti soddifatti di come hanno gestito le difficoltà della corsa

di 25 novembre, 2012
HRT: De la Rosa, “Una nota positiva per questa stagione”
Decisamente un buon Gp quello del Brasile per la coppia HRT e quando in molti pezzi grossi commettevano errori, loro hanno proseguito del loro passo portando a termine nel migliore dei modi la stagione.
“E’ stata una gran gara e mi sono molto divertito a guidare” – ha dichiarato Pedro de la Rosa diciasettesimo alla bandiera a scacchi, -“Non si sapeva mai cosa aspettarsi visto che le condizioni cambiavano ogni tornata, in questi casi bisogna rimanere sempre concentrati. Il mio desiderio era finire in maniera positiva e credo ce l’abbiamo fatta”.
Appena di una posizione più indietro l’indiano Narain Karthikeyan, – “E’ stato uno dei Gp più difficili della stagione proprio per il meteo variabile e per il conseguente comportamento delle gomme, ma alla fine sono davvero soddisfatto di come abbiamo gestito la corsa di come ho guidato”.
Chiara Rainis

http://f1grandprix.motorionline.com/hrt-de-la-rosa-una-nota-positiva-per-questa-stagione/