Formula 1 | Sauber: “Leclerc? Troppo presto parlare di contratto”

Vasseur non esclude comunque la possibilità di schierare il campione GP3 in griglia di partenza

Formula 1 | Sauber: “Leclerc? Troppo presto parlare di contratto”

Il boss della scuderia svizzera, Frederic Vasseur, ha dichiarato che al momento è troppo affrettato parlare di un posto in squadra per il giovane Charles Leclerc nel 2018.

Il 19enne ha vinto il titolo in GP3 l’anno scorso e quest’anno sta dominando il campionato in Formula 2; si fanno sempre più insistenti le voci di un suo passaggio in Formula 1 nel 2018 ma per il momento, al pilota monegasco sarà concesso partecipare a qualche sessione di prove libere in questo campionato. Sul futuro infatti, Vasseur mette le mani avanti:

“Ora deve concentrarsi sul fare ancora delle belle gare in Formula 2 ma è ancora troppo presto per parlare di futuro. Spero comunque che ad un certo punto possiamo discuterne”.

Se da un lato sembra confermato Marcus Ericsson per il prossimo anno, dall’altro è molto probabile che sarà Pascal Wehrlein a dover fare le valigie.

Jessica Cortellazzi

 

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti
  1. Daytona

    8 settembre 2017 at 13:00

    Che tradotto starebbe a significare:
    non vogliamo Giovinazzi, ma se ci fate un forte sconto sui motori possiamo valutare!

  2. Daytona

    8 settembre 2017 at 13:08

    OPSS..
    Errore..volevo postarlo sull’articolo della Hass!!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Pujolar: “Leclerc sarà un campione”

Parla l'ingegnere della Sauber: "Fa tutto al massimo e finché non ci riesce, non è contento"
Questo è il punto di vista dell’ingegnere della Sauber che lavora accanto al rookie monegasco; in particolare, ha lodato la sua