Formula 1 | McLaren, Alonso pronto per il Canada: “Pista fantastica”

Vandoorne: "Stiamo migliorando passo dopo passo"

Formula 1 | McLaren, Alonso pronto per il Canada: “Pista fantastica”

Ottimismo in casa McLaren in vista del prossimo Gran Premio del Canada, settimo appuntamento del mondiale 2018 di Formula Uno. Nonostante il recente passo falso di Monaco, infatti, Fernando Alonso spera di godere di un buon pacchetto nei lunghissimi rettilinei di Montreal, anche se è cosciente che l’attuale performance della MCL33 non gli permetterà una lotta per le prime posizioni dello schieramento. Stesso discorso per Stoffel Vandoorne, col belga che dovrà rispondere alle tante critiche piovute su di lui per quello che riguarda le prestazioni in pista.

Ecco le parole di Fernando Alonso: “Dopo l’ultima delusione di Monaco, non vedo l’ora di partire per il Canada. Parliamo di una pista fantastica e di un vero test per pilota e auto. Ha rivendicato molti piloti di spicco nel “Wall of Champions” e la Safety Car spesso gioca un ruolo nel risultato della gara. Mi è sempre piaciuto correre a Montreal. E’ un circuito cittadino impegnativo mentre la città è divertente”.

“Ho affrontato delle grandi gare in Canada e ho vinto nel 2006, quindi è un posto speciale per me. Ancor più questo weekend dato che festeggerò il mio 300° Gran Premio. Questo sarà certamente un circuito difficile per noi, ma stiamo facendo progressi con il nostro pacchetto gara per gara. Le condizioni mutevoli del clima potrebbero offrirci delle opportunità e starà a noi cogliere tutte le opportunità che riusciremo a trovare durante il fine settimana”, ha aggiunto.

Qui invece le impressioni di Stoffel Vandoorne: “Ho corso per la prima volta in Canada l’anno scorso e mi sento ben preparato per questo fine settimana a Montreal. È un modo diverso, ma molti dei principi sono simili a Monaco: strade strette, barriere vicine e corse serrate”.

“Spero che possiamo divertirci quest’anno. Sento che stiamo migliorando passo dopo passo e spero di poterlo mostrare in Canada”, ha proseguito. “Abbiamo avuto una sfortunata situazione a Monaco, dove un piccolo problema ha influito sull’intero fine settimana. Inoltre abbiamo bisogno di un pizzico di fortuna sia con come che con Fernando”.

Formula 1 | McLaren, Alonso pronto per il Canada: “Pista fantastica” 5.00/5 (100.00%) 1 vote
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Formula 1 | McLaren, Alonso pronto per il Canada: “Pista fantastica”

Vandoorne: "Stiamo migliorando passo dopo passo"

Roberto Valenti
di 5 giugno, 2018
Formula 1 | McLaren, Alonso pronto per il Canada: “Pista fantastica”

Ottimismo in casa McLaren in vista del prossimo Gran Premio del Canada, settimo appuntamento del mondiale 2018 di Formula Uno. Nonostante il recente passo falso di Monaco, infatti, Fernando Alonso spera di godere di un buon pacchetto nei lunghissimi rettilinei di Montreal, anche se è cosciente che l’attuale performance della MCL33 non gli permetterà una lotta per le prime posizioni dello schieramento. Stesso discorso per Stoffel Vandoorne, col belga che dovrà rispondere alle tante critiche piovute su di lui per quello che riguarda le prestazioni in pista.

Ecco le parole di Fernando Alonso: “Dopo l’ultima delusione di Monaco, non vedo l’ora di partire per il Canada. Parliamo di una pista fantastica e di un vero test per pilota e auto. Ha rivendicato molti piloti di spicco nel “Wall of Champions” e la Safety Car spesso gioca un ruolo nel risultato della gara. Mi è sempre piaciuto correre a Montreal. E’ un circuito cittadino impegnativo mentre la città è divertente”.

“Ho affrontato delle grandi gare in Canada e ho vinto nel 2006, quindi è un posto speciale per me. Ancor più questo weekend dato che festeggerò il mio 300° Gran Premio. Questo sarà certamente un circuito difficile per noi, ma stiamo facendo progressi con il nostro pacchetto gara per gara. Le condizioni mutevoli del clima potrebbero offrirci delle opportunità e starà a noi cogliere tutte le opportunità che riusciremo a trovare durante il fine settimana”, ha aggiunto.

Qui invece le impressioni di Stoffel Vandoorne: “Ho corso per la prima volta in Canada l’anno scorso e mi sento ben preparato per questo fine settimana a Montreal. È un modo diverso, ma molti dei principi sono simili a Monaco: strade strette, barriere vicine e corse serrate”.

“Spero che possiamo divertirci quest’anno. Sento che stiamo migliorando passo dopo passo e spero di poterlo mostrare in Canada”, ha proseguito. “Abbiamo avuto una sfortunata situazione a Monaco, dove un piccolo problema ha influito sull’intero fine settimana. Inoltre abbiamo bisogno di un pizzico di fortuna sia con come che con Fernando”.

http://f1grandprix.motorionline.com/formula-1-mclaren-alonso-pronto-per-il-canada-pista-fantastica/