Formula 1 | Magnussen alla 24 Ore di Daytona: ipotesi viva per il 2019

Gary Nelson, team manager della scuderia Action Express, corteggia il pilota della Haas: "Lo vorremmo con noi"

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Formula 1 | Magnussen alla 24 Ore di Daytona: ipotesi viva per il 2019

Nel prossimo futuro, magari già nel 2019, Kevin Magnussen potrebbe partecipare alla 24 Ore di Daytona. Il 25enne danese, nei mesi scorsi, più volte è stato accostato alla nota corsa endurance anche se, dopo aver imbastito alcune trattative, non sono nati i presupposti per accantonare momentaneamente la preparazione al Mondiale 2018 di Formula 1 e raggiungere in Florida i colleghi Fernando Alonso e Lance Stroll.

Gary Nelson, team manager della scuderia Action Express, ha svelato al quotidiano danese BT come solo un fattore tempistico abbia ostacolato l’ingaggio di Magnussen per la 24 Ore di Daytona 2018: “Eravamo abbastanza avanti con i piani, ma alla fine abbiamo esaurito il tempo. C’erano molti punti in sospeso: abbiamo i nostri partner, Haas e Kevin i loro. Doveva incastrarsi tutto, e non era semplicemente possibile quest’anno”.

L’affare, dunque, è rimandato al 2019: “Non conosciamo ancora i nostri piani o di Kevin per il 2019, ma sicuramente lo vorremmo nel nostro team.

Federico Martino

7th febbraio, 2018

Tag:, , , , , , , ,

Iscriviti al Canale YouTube:

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento

Devi eseguire il Login per pubblicare un commento.

Orari e risultati: GP Abu Dhabi
GP
Venerdì 24 Novembre 2017
Prove Libere 1 10:00 -11:30
Prove Libere 2 14:00 - 15:30
Sabato 25 Novembre 2017
Prove Libere 3 11:00 - 12:00
Qualifiche 14:00
Domenica 26 Novembre 2017
Gara 14:00
Meteo F1 GP Abu Dhabi
Calendario F1 2017
Listino Auto Nuove: Configura la tua Auto
F1 su Facebook: Diventa Fan
Copyright © 2011 Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini