Formula 1 | Kubica, futuro in Williams?

L'accordo tra Honda e Toro Rosso porterebbe un pilota nipponico o vicino all'azienda in scuderia, questo libererebbe Sainz in Renault, mentre la Williams potrebbe virare su Robert per il 2018

Formula 1 | Kubica, futuro in Williams?

Secondo numerosi rumor recenti, Robert Kubica potrebbe essere un possibile candidato per la prossima stagione in Williams, mentre la Renault sta per decidere in merito all’eventuale sostituzione di Jolyon Palmer.

Secondo quanto riferito da Motorsport.com, infatti, tantissime sarebbero le novità in Formula 1 per il 2018: l’accordo tra Honda e Toro Rosso porterebbe un pilota nipponico o comunque vicino all’azienda giapponese in scuderia, questo libererebbe Carlos Sainz pronto a sostituire Palmer in Renault, mentre la Williams potrebbe virare su Robert Kubica per la prossima stagione. La Williams, inoltre, ha ritardato ancora la sua scelta ufficiale per il pilota 2018 e la causa di questo ritardo è proprio con Felipe Massa, che dal canto suo si ritiene ancora competitivo per abbandonare il Circus almeno un altro anno, anche se aveva parlato più di una volta di Formula E come obiettivo futuro.

A causa dell’accordo che la Williams ha con gli sponsor Martini, ha bisogno di un pilota oltre i 25 anni per sostenere l’adolescente rookie Lance Stroll. Kubica si adatta perfettamente a questi criteri, ma si pensa che anche Sergio Perez possa essere giusto per questi criteri in Williams. Tuttavia, con i colloqui di contratto in una fase avanzata tra Perez e la Force India, che avrebbe garantito al messicano un’altra stagione insieme con degli obiettivi mirati, non sembra un candidato da considerare in dirittura d’arrivo a Grove. Oltre ad essere stato commentatore per Sky Sport Italia, Kubica è stato sorpreso più di una volta nel paddock a Monza lo scorso fine settimana insieme al suo manager, che ha rivelato la possibilità di avere alternative alla Renault in Formula 1.

Fabiola Granier

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. Pingback: La Formula 1 che verrà - Arcobaleno Sport

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati