Formula 1 | Haas, Magnussen sul mercato piloti: “Lascerei questa squadra solo per un top team”

"Voglio lottare per il mondiale e sarebbe difficile rifiutare un contratto offerto da una squadra di vertice", ha commentato

Formula 1 | Haas, Magnussen sul mercato piloti: “Lascerei questa squadra solo per un top team”

Interpellato dal quotidiano spagnolo Marca, Kevin Magnussen ha parlato del proprio futuro in Formula Uno, sottolineando che lascerebbe la Haas solo per un top team. Nonostante le buone performance messe in mostra in questa prima parte di campionato e l’ottimo rapporto con Gene Haas, infatti, l’obiettivo del danese è quello di vincere il campionato del mondo, ragion per cui gli risulterebbe difficile rifiutare la corte di un team come la Mercedes o la Ferrari. Se non dovesse arrivare nessuna offerta, però, Magnussen ha sottolineato come eviterebbe qualsiasi team di metà classifica, proseguendo con estremo piacere la propria collaborazione con la piccola Scuderia statunitense.

Ecco le parole di Kevin Magnussen: “Sono felice di correre alla Haas perché apprezzano quello che faccio. Inoltre mi sento a mio agio con la macchina e con il team. Si respira un bel clima e quindi non vedo grossi motivi per cambiare aria. L’unica offerta che valuterei è quella proveniente da un top team. Voglio lottare per il mondiale e sarebbe difficile rifiutare un contratto da una squadra di vertice, ovviamente, ma se questo non dovesse accadere sarei ben felice di restare qui”.

Formula 1 | Haas, Magnussen sul mercato piloti: “Lascerei questa squadra solo per un top team” 2.50/5 (50.00%) 2 votes
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Formula 1 | Haas, Magnussen sul mercato piloti: “Lascerei questa squadra solo per un top team”

"Voglio lottare per il mondiale e sarebbe difficile rifiutare un contratto offerto da una squadra di vertice", ha commentato

Roberto Valenti
di 24 maggio, 2018
Formula 1 | Haas, Magnussen sul mercato piloti: “Lascerei questa squadra solo per un top team”

Interpellato dal quotidiano spagnolo Marca, Kevin Magnussen ha parlato del proprio futuro in Formula Uno, sottolineando che lascerebbe la Haas solo per un top team. Nonostante le buone performance messe in mostra in questa prima parte di campionato e l’ottimo rapporto con Gene Haas, infatti, l’obiettivo del danese è quello di vincere il campionato del mondo, ragion per cui gli risulterebbe difficile rifiutare la corte di un team come la Mercedes o la Ferrari. Se non dovesse arrivare nessuna offerta, però, Magnussen ha sottolineato come eviterebbe qualsiasi team di metà classifica, proseguendo con estremo piacere la propria collaborazione con la piccola Scuderia statunitense.

Ecco le parole di Kevin Magnussen: “Sono felice di correre alla Haas perché apprezzano quello che faccio. Inoltre mi sento a mio agio con la macchina e con il team. Si respira un bel clima e quindi non vedo grossi motivi per cambiare aria. L’unica offerta che valuterei è quella proveniente da un top team. Voglio lottare per il mondiale e sarebbe difficile rifiutare un contratto da una squadra di vertice, ovviamente, ma se questo non dovesse accadere sarei ben felice di restare qui”.

http://f1grandprix.motorionline.com/formula-1-haas-magnussen-sul-mercato-piloti-lascerei-questa-squadra-solo-per-un-top-team/