Formula 1 | Ecclestone tuona contro Liberty: “Stanno trasformando il mio ‘ristorante’ in un McDonald’s”

Continua il botta e risposta contro Chase Carey

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Formula 1 | Ecclestone tuona contro Liberty: “Stanno trasformando il mio ‘ristorante’ in un McDonald’s”

Ennesima bordata di Bernie Ecclestone nei confronti di Liberty Media. In un’intervista rilasciata al quotidiano “La Repubblica”, l’ex super Boss della Formula Uno ha commentato lo show di presentazione messo in scena da Liberty prima del Gran Premio degli Stati Uniti, non apprezzando lo stile con cui gli americani stanno letteralmente “rivoltando” il Circus. Secondo ‘Mr E’, infatti, Chase Carey&Company stanno trasformando un ristornare di lusso in un banalissimo McDonald’s e questo rischia di rovinare l’immagine creata in anni e anni di lavoro. Un attacco clamoroso che conferma come i rapporti tra lo stesso Ecclestone e Carey siano al minimo storico.

Ecco le parole di Ecclestone: “Per gli americani sarà anche una gran cosa, ma stanno trasformando il mio ristorante di lusso in un banalissimo McDonald’s. Tra l’altro ho visto pure piloti vestiti di rosa. Personalmente avrei chiesto loro di vestirsi in altro modo. Stanno mettendo uno spettacolo lontano dallo stile della Formula Uno”.

Roberto Valenti

28th ottobre, 2017

Tag:, , , , , ,

Iscriviti al Canale YouTube:

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento

Devi eseguire il Login per pubblicare un commento.

Orari e risultati: GP Abu Dhabi
GP
Venerdì 24 Novembre 2017
Prove Libere 1 10:00 -11:30
Prove Libere 2 14:00 - 15:30
Sabato 25 Novembre 2017
Prove Libere 3 11:00 - 12:00
Qualifiche 14:00
Domenica 26 Novembre 2017
Gara 14:00
Meteo F1 GP Abu Dhabi
Calendario F1 2017
Listino Auto Nuove: Configura la tua Auto
F1 su Facebook: Diventa Fan
Copyright © 2011 Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini