Formula 1 | Buon compleanno Schumi!

Festeggiamo il quarantanovesimo compleanno del tedesco ricordando la sua ultima strepitosa corsa in Ferrari

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Formula 1 | Buon compleanno Schumi!

A quattro anni dal terribile incidente sulle piste del Meribel, Michael Schumacher continua la propria lotta contro il terribile trauma cranico provocato dall’urto della sua testa contro una roccia. Il tedesco ex Ferrari e Mercedes vive la propria vita all’interno della sua villa di Gland, continuando il processo di riabilitazione lontano da videocamere e giornalisti. Le notizie che giungono dalla Svizzera sono poche e il più delle volte mescolate da bugie, soprattutto sulle reali condizioni di salute del tedesco.

Gli ultimi aggiornamenti della famiglia risalgono infatti a qualche mese fa e questi riportano di uno Schumacher che, pian piano, sta ricominciando a risvegliarsi dallo stato di “confusione” provocato dai danni cerebrali. Sicuramente un netto passo in avanti rispetto allo stato di coma in cui tedesco era intrappolato un anno fa, ma ancora troppo poco per sperare in un ritorno alla vita per il campionissimo.

Oggi, 3 gennaio 2018, festeggiamo il quarantanovesimo compleanno del tedesco, augurandogli una pronta guarigione. La speranza è sempre quella di rivederlo all’interno del paddock, magari con un ruolo di supporto per proprio figlio, Mick, ma alla fine ci basterebbe sapere che vive la propria vita senza nessun handicap.

Per festeggiare il suo compleanno vi riportiamo la gara di Interlagos del 2016, vero capolavoro del tedesco alla sua ultima gara in Ferrari. Schumacher, penalizzato dalla rottura della pompa di benzina nel corso del Q3, parte bene e si mette subito a caccia delle posizioni di testa, ma una toccata con Giancarlo Fisichella gli danneggia lo pneumatico posteriore, costringendolo a una sosta supplementare. Il resto della corsa è un capolavoro: Michael mette in mostra un passo straordinario, rimontando fino alla quarta posizione.

Perderà il titolo ai danni di Fernando Alonso, presentatosi a San Paolo con dieci punti di vantaggio, ma regalerà a tutti gli appassionati un capitolo di storia della Formula Uno assolutamente indimenticabile.

Roberto Valenti

3rd gennaio, 2018

Tag:, , , , , , ,

Iscriviti al Canale YouTube:

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Ultime Foto Ferrari

Lascia un commento

Devi eseguire il Login per pubblicare un commento.

Orari e risultati: GP Abu Dhabi
GP
Venerdì 24 Novembre 2017
Prove Libere 1 10:00 -11:30
Prove Libere 2 14:00 - 15:30
Sabato 25 Novembre 2017
Prove Libere 3 11:00 - 12:00
Qualifiche 14:00
Domenica 26 Novembre 2017
Gara 14:00
Meteo F1 GP Abu Dhabi
Calendario F1 2017
Listino Auto Nuove: Configura la tua Auto
F1 su Facebook: Diventa Fan
Copyright © 2011 Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini