Formula 1 | Alfa Romeo Sauber, Ericsson convinto del potenziale della C37

"Possiamo essere la sorpresa del mondiale" ha aggiunto

Formula 1 | Alfa Romeo Sauber, Ericsson convinto del potenziale della C37

Marcus Ericsson è pronto a scommettere sul potenziale della nuova C37-Ferrari. Lo svedese, sceso in pista la scorsa settimana per i primi test pre-season a Barcellona, è convinto del layout studiato all’interno della factory di Hiwnill, sottolineando come l’obiettivo per il 2018 sia riscattare le pessime prestazioni dello scorso anno. Grazie alla nuova power unit Ferrari e al pacchetto disegnato da Luca Furbatto, il team spera di giocarsi le posizioni alte della classifica, tornando dietro al gruppo di testa composto da Ferrari, Mercedes e Red Bull.

Ecco le parole di Marcus Ericsson: “Alcuni team hanno optato per un altro motore e quindi hanno dovuto modificare l’installazione, ma dal punto della vettura siamo senza dubbio la squadra con le maggiori novità. Meccanicamente e aerodinamicamente il team ha svolto un gran lavoro. Inoltre abbiamo un power unit nuovo di zecca con un grandissimo potenziale. Abbiamo gettato le basi per il futuro”.

“Durante gli ultimi test ci siamo concentrati sulla comprensione della vettura. Abbiamo bisogno di girare per capire ogni particolare della vettura, ma penso che quando tutto andrà a posto potremo essere una sorpresa” ha aggiunto.

Roberto Valenti

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Formula 1 | Alfa Romeo Sauber, Ericsson convinto del potenziale della C37

"Possiamo essere la sorpresa del mondiale" ha aggiunto

Roberto Valenti
di 5 marzo, 2018
Formula 1 | Alfa Romeo Sauber, Ericsson convinto del potenziale della C37

Marcus Ericsson è pronto a scommettere sul potenziale della nuova C37-Ferrari. Lo svedese, sceso in pista la scorsa settimana per i primi test pre-season a Barcellona, è convinto del layout studiato all’interno della factory di Hiwnill, sottolineando come l’obiettivo per il 2018 sia riscattare le pessime prestazioni dello scorso anno. Grazie alla nuova power unit Ferrari e al pacchetto disegnato da Luca Furbatto, il team spera di giocarsi le posizioni alte della classifica, tornando dietro al gruppo di testa composto da Ferrari, Mercedes e Red Bull.

Ecco le parole di Marcus Ericsson: “Alcuni team hanno optato per un altro motore e quindi hanno dovuto modificare l’installazione, ma dal punto della vettura siamo senza dubbio la squadra con le maggiori novità. Meccanicamente e aerodinamicamente il team ha svolto un gran lavoro. Inoltre abbiamo un power unit nuovo di zecca con un grandissimo potenziale. Abbiamo gettato le basi per il futuro”.

“Durante gli ultimi test ci siamo concentrati sulla comprensione della vettura. Abbiamo bisogno di girare per capire ogni particolare della vettura, ma penso che quando tutto andrà a posto potremo essere una sorpresa” ha aggiunto.

Roberto Valenti

http://f1grandprix.motorionline.com/formula-1-alfa-romeo-sauber-ericsson-convinto-del-potenziale-della-c37/