Ferrari: una F2008 con soluzioni aerodinamiche innovative per la prima gara

Ferrari: una F2008 con soluzioni aerodinamiche innovative per la prima gara

Nonostante abbia gia' dominato gran parte dei test invernali, soprattutto con Kimi Raikkonen, la Ferrari F2008 potrebbe presentarsi alla prima gara, in Australia, con nuove soluzioni aerodinamiche. In particolare una delle modifiche in arrivo sarebbe un nuovo muso con un'apertura nella zona del logo Bridgestone.

"E' un'idea interessante," ha commentato Geoff Willis, direttore tecnico della Red Bull, ai microfoni di Autosprint. "La sua funzione e' probabilmente quella di usare meglio la parte centrale dell'ala anteriore".

Nei test di Barcellona della prossima settimana la Ferrari testera' inoltre nuove ali, nuovi deflettori e un nuovo cofano motore nonostante Luca Baldisserri si sia detto "molto soddisfatto" della nuova vettura.

Assieme alla Toyota il team di Maranello ha iniziato sabato una nuova tre giorni di test in Bahrain. Luca Colajanni, responsabile dell'ufficio stampa Ferrari, ha minimizzato i problemi di affidabilita' che hanno ostacolato sabato il programma di Felipe Massa e ieri di entrambi i piloti.

"E' importante scoprire nei test questi problemi. Con difficolta' simili in gara, senza sapere come risolverli, si e' fuori. E' cruciale essere cauti e scoprirli ora" ha dichiarato al Gulf Daily News.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Ferrari: una F2008 con soluzioni aerodinamiche innovative per la prima gara

di 11 febbraio, 2008
Ferrari: una F2008 con soluzioni aerodinamiche innovative per la prima gara

Nonostante abbia gia' dominato gran parte dei test invernali, soprattutto con Kimi Raikkonen, la Ferrari F2008 potrebbe presentarsi alla prima gara, in Australia, con nuove soluzioni aerodinamiche. In particolare una delle modifiche in arrivo sarebbe un nuovo muso con un'apertura nella zona del logo Bridgestone.

"E' un'idea interessante," ha commentato Geoff Willis, direttore tecnico della Red Bull, ai microfoni di Autosprint. "La sua funzione e' probabilmente quella di usare meglio la parte centrale dell'ala anteriore".

Nei test di Barcellona della prossima settimana la Ferrari testera' inoltre nuove ali, nuovi deflettori e un nuovo cofano motore nonostante Luca Baldisserri si sia detto "molto soddisfatto" della nuova vettura.

Assieme alla Toyota il team di Maranello ha iniziato sabato una nuova tre giorni di test in Bahrain. Luca Colajanni, responsabile dell'ufficio stampa Ferrari, ha minimizzato i problemi di affidabilita' che hanno ostacolato sabato il programma di Felipe Massa e ieri di entrambi i piloti.

"E' importante scoprire nei test questi problemi. Con difficolta' simili in gara, senza sapere come risolverli, si e' fuori. E' cruciale essere cauti e scoprirli ora" ha dichiarato al Gulf Daily News.

http://f1grandprix.motorionline.com/ferrari-una-f2008-con-soluzioni-aerodinamiche-innovative-per-la-prima-gara/