F1 | Wolff conferma: “Wehrlein è un’opzione per la Williams”

"Ci sono quattro piloti in lotta per un sedile" ha aggiunto

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
F1 | Wolff conferma: “Wehrlein è un’opzione per la Williams”

In un’intervista rilasciata all’interno del paddock di Suzuka, Toto Wolff ha confermato le trattative tra Pascal Wehrlein e la Williams per la stagione 2018. Il tedesco della Mercedes, ricordiamo, perderà il proprio sedile in Sauber a favore di Charles Leclerc e sta cercando una sistemazione per non abbandonare il circus della Formula Uno. La Williams, al momento, è l’ipotesi più concreta, considerando soprattutto la forte partnership tra la Scuderia di Grove e la Mercedes. Claire Williams prenderà una decisione nei prossimi giorni visto e considerato che della partita ci sono anche Paul Di Resta, Felipe Massa e il colpo a sorpresa Robert Kubica.

Ecco le parole di Toto Wolff: “La situazione della Williams è molto interessante visto che ci sono diversi piloti in ballo. Penso che stiano parlando con Felipe, ovviamente, Robert, Paul e Pascal. Per quanto riguarda l’ultimo non ci sono notizie certe. La posizione in Sauber è ancora un’incognita e stiamo guardando i giro. Penso che avremo delle novità nei prossimi giorni”.

Roberto Valenti

5th ottobre, 2017

Tag:, , , , , , , , ,

Iscriviti al Canale YouTube:

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Ultime Foto Mercedes AMG F1

Lascia un commento

Devi eseguire il Login per pubblicare un commento.

Orari e risultati: GP Abu Dhabi
GP
Venerdì 24 Novembre 2017
Prove Libere 1 10:00 -11:30
Prove Libere 2 14:00 - 15:30
Sabato 25 Novembre 2017
Prove Libere 3 11:00 - 12:00
Qualifiche 14:00
Domenica 26 Novembre 2017
Gara 14:00
Meteo F1 GP Abu Dhabi
Calendario F1 2017
Listino Auto Nuove: Configura la tua Auto
F1 su Facebook: Diventa Fan
Copyright © 2011 Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini