F1 | Wolff: “Ci meritiamo un pò di fortuna”

Mercedes si mantiene al primo posto nel mondiale costruttori con 330 punti

F1 | Wolff: “Ci meritiamo un pò di fortuna”

Il boss della Mercedes ha dichiarato che oggi la fortuna ha giocato a loro favore dopo i problemi delle ultime gare con le penalità.

La squadra tedesca aspettava da tempo una doppietta e oggi è arrivata. Nelle fasi finali del gran premio, Valtteri Bottas, che partiva nono per via della penalità data per la sostituzione del cambio, ha guadagnato la seconda posizione dopo il deterioramento della gomma di Kimi Raikkonen. Le sfortune della Ferrari sono continuate quando pochi istanti dopo, Sebastian Vettel ha subito una foratura che l’ha fatto scivolare dalla terza alla settima posizione.

“Abbiamo avuto tanta sfortuna sia nella gara di Baku, dove Lewis avrebbe potuto vincere, sia con le due penalità per il cambio. Penso che ci meritiamo un pò di fortuna”, ha dichiarato Wolff al termine della gara vinta da Lewis Hamilton.

Il boss della scuderia tedesca ha inoltre aggiunto che anche le loro macchine hanno accusato del deterioramento agli pneumatici ma non ai livelli della Ferrari:

“Abbiamo avuto un pò di blister sulla gomma sinistra anteriore, credo sia dovuto alle velocità molto elevate”.

Tornando alla gara di Bottas, Wolff si è congratulato per l’ottima rimonta:

“I primi due giri hanno aiutato. Ha fatto una partenza dove non ha guadagnato posizioni ma poi tra la Maggots e la Becketts, ha sorpassato Vandoorne e Perez. Da quel momento in poi ha gestito bene la gara, è stato molto attento. Ha spinto le gomme al limite ma non troppo perché sapeva che il gran premio sarebbe stato nostro”.

Jessica Cortellazzi

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti
  1. dany5sv

    16 luglio 2017 at 20:37

    Questo ha la faccia come il cu lo.

  2. Magu

    16 luglio 2017 at 21:58

    Ottimo recupero sullo sviluppo della macchina…e nella scelta di prendere Bottas al posto di Rosberg…

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati